A Guidonia un’Onda per pulire le strade e fare la disinfestazione

Comune di Guidonia

A Guidonia Montecelio c’è un’onda in movimento per chiedere di pulire e sanificare tutte le strade. La situazione legata alla diffusione del coronavirus è ancora molto grave ovunque in Italia, e il Lazio non fa eccezione. Guidonia e il suo hinterland rappresentano per popolazione residente il quarto centro più popoloso di tutta la Regione, e tenere le strade pulite può voler dire molto. Soprattutto può rallentare la diffusione del contagio. Lo abbiamo visto bene in Cina, con i filmati che arrivavano direttamente da Wuhan e dalle province più colpite. Isolare le persone infette e sanificate tutto è l’unico modo per contenere la pandemia, visto che rimedi veri dal punto di vista medico ancora non se ne trovano. L’igiene diventa dunque l’ultima barriera, lo stop più importante da infliggere al contagio. E così l’associazione l’Onda ha lanciato una petizione. Per chiedere al comune di intervenire e di sanificare tutto.

https://www.change.org/p/comune-di-guidonia-montecelio-sanificazione-delle-strade-di-guidonia-montecelio-6509bb1e-d596-428d-aec3-3fc45ff23a1f?recruiter=1049260492&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&utm_term=SearcH

A Guidonia l’Onda lancia la petizione per pulire le strade

Le strade sanificate e pulite sono un obiettivo importante nella lotta alla diffusione del coronavirus. Per questo l’associazione l’Onda ha lanciato una petizione per chiedere l’immediata sanificazione di tutte le strade di Guidonia Montecelio. E in poche ore sono state raccolte oltre 350 firme. Obiettivo è di arrivare a 500 sottoscrizioni o anche più e di depositarle direttamente sul tavolo del sindaco  5 Stelle Michele Barbet. L’associazione è presieduta dal dottor Roberto Gagnoni e per sottoscrivere l’appello si potrà direttamente andare sul sito oppure cliccare sul link dedicato alla raccolta firme. Ce lo spiega Alessandro Riano, associato de l’Onda e tra i promotori della sottoscrizione.

Doveva pensarci l’amministrazione comunale

L’iniziativa promossa dall’associazione l’Onda per chiedere al comune di Guidonia Montecelio di pulire e sanificare le strade è un piccolo grande gesto di responsabilità e civiltà. Per questo abbiamo lanciato la sottoscrizione e siamo contenti che i nostri concittadini stiano aderendo e firmando numerosissimi la petizione. Questo il pensiero di Alesssandro Riano, uno dei promotori della raccolta. Ma sul sito dell’associazione insieme al plauso non mancano le note polemiche verso il comune e il sindaco. Non doveva esserci il bisogno di una raccolta firme, ci doveva pensare direttamente il comune a pulire le strade, osserva qualcuno. E ancora: cerchiamo almeno di disinfettare tanto per illuderci.

Ora il sindaco Barbet si attivi subito 

Ma la stragrande maggioranza della popolazione di Guidonia Montecelio è d’accordo con l’iniziativa. Ora serve che il comune trovi subito le risorse e si attivi per davvero, perché la battaglia contro il coronavirus per pulire le strade non ammette tentennamenti o perdite di tempo. Qui non si tratta di qualche soldo in più in bilancio, ma della vita di centinaia di cittadini. E bisogna agire. L’Onda sta facendo la sua parte, sindaco e comune devono metterci il resto.

 

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *