A La7 strepitosa Ceccardi ammutolisce David Parenzo (video)

David Parenzo

E ci voleva l’asfaltata a David Parenzo. Nella sua suite romana di via Novaro, il reginetto dell’antipatia e della faziosità sperava di continuare a imperversare ma si è imbattuto in una donna senza timori reverenziali.

Susanna Ceccardi, candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Toscana non si è impaurita di fronte ai soliti show di Parenzo nella trasmissione di La7, In Onda. Al punto che a fare da arbitro imparziale ci si è messo Luca Telese che ha riconosciuto il primato nel derby televisivo alla combattentissima candidata Toscana. “E stacca”, ha sibilato Telese a David Parenzo.

David Parenzo rimane senza parole di fronte alla Ceccardi

Nel consueto cliché Parenzo ha giocato la solita partita a far perdere i nervi. Ma con la Ceccardi non è riuscito a farcela. La parlamentare europea che gioca la partita più difficile nella Toscana rossa è andata a scoprire le carte del giornalista con risposte secche e senza mai cadere in trappola. Al punto che a dover rimanere in silenzio è stato proprio Parenzo, ammutolito dal suo collega di studio.

”E’ la Costituzione italiana che parla del sovranismo”

Vittoria netta per la Ceccardi a partire dal sovranismo che a Parenzo provoca l’orticaria ogni volta che ne sente parlare esibendosi in performance assolutamente ridicole: «Noi, seguendo la Costituzione, rivendichiamo di essere sovranisti». Poi, per essere certa della chiarezza della sua dichiarazione, eleva al quadrato la rivendicazione politica e spiega al poverino: «È la Costituzione italiana ad essere sovranista».

Colpito dalla nettezza delle affermazioni, Parenzo ha tentato di svicolare con il solito argomento trito e ritrito. «Lei si dimetterà dal Parlamento europeo o prima aspetta il voto?”. E lei: Io vincerò, quindi certo che mi dimetterò. La risposta è assoluta, imperdibile. Parenzo ammutolito. Telese convinto, tanto che al collega suggerisce: «Ti ha risposto bene. Prenditela questa». Game over.

👉Qui il video

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti

  • RositaSonnino scrive:

    Battaglia più che difficile quella per la Regione Toscana . Non oso proferire pronostici ma sarei cauta . Da donna le auguro ovviamente il migliore dei risultati .