Agente travolto sulla A1 direzione Roma Nord: è gravissimo

Drammatico incidente, nel tardo pomeriggio, sulla A1 tra Castelnuovo di Porto e Settebagni sulla diramazione Roma Nord. Un poliziotto è in condizioni disperate dopo essere stato investito da auto piombata sulla corsia d’emergenza ad alta velocità. Le condizioni dell’uomo sono subito apparse gravissime. Appena dato l’allarme, dalla vicina base di Elitaliana è decollato un elicottero che è arrivato sul posto solo dopo pochi minuti. I sanitari di bordo hanno prestato i primi soccorsi e intubato l’uomo. L’agente presenta molte fratture e un fortissimo trauma cranico. Le sue condizioni sono gravissime e i medici stanno cercando di fare il possibile per salvargli la vita.

La drammatica ricostruzione dell’incidente

Secondo la ricostruzione di Etrurianews, una Citroen di colore azzurro, che procedeva ad alta velocità sulla corsia di emergenza, non avrebbe visto l’agente e lo ha travolto sbalzandolo per decine di metri dal luogo dell’impatto. A bordo della Citroen due uomini che attualmente sono in stato di fermo. Gli agenti dovranno capire perché viaggiavano ad alta velocità sulla corsia d’emergenza e come sia stato possibile per loro non vedere le indicazioni di pericolo e gli agenti in servizio sulla strada.

Sulla A1 traffico bloccato in direzione Roma Nord

Intanto, si fa sempre più critica la situazione lungo la diramazione Roma Nord che dal casello A1 di Fiano Romano porta a Grande Raccordo Anulare. A causa dell’incidente che ha coinvolto più auto il traffico è bloccato dalle 18.30 circa. Sul posto è stata fatta atterrare anche l’eliambulanza. Si è formata una coda di più di due chilometri in direzione della Capitale. Chi deve raggiungere Roma deve uscire obbligatoriamente allo svincolo di Castelnuovo di Porto per poi proseguire verso la Flaminia attraverso la Tiberina. Anche l’arteria statale si sta bloccando all’altezza di Riano

Per approfondire