Bus in fiamme anche oggi 774: è il 28mo in 18 mesi, ma per l’Atac è “normale”

autobus in fiamme

Un altro bus in fiamme a Roma. Per ragioni da accertare, mentre era in servizio lungo la via Portuense, su un mezzo della linea 774 si è sviluppato un incendio. L’autista ha provato a estinguere le fiamme e poi ha chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti. Non ci sono stati problemi per i passeggeri. Il fumo ha offuscato a lungo diversi palazzi della zona. 

L’ultimo incendio di oggi è il diciottesimo del 2020. Con questo trend si arriverà a fine anno ad almeno 36 bus in fiamme della flotta capitolina. E indovinate un po’ come commentano gli uomini della Raggi? Trentasei autobus l’anno, che significa tre autobus in fiamme al mese, è un successo della Raggi. Perché tre anni fa si era raggiunto il record negativo di 49 casi. Praticamente quasi un bus in fiamme a settimana.

“I casi di incendio sui bus della flotta Atac, fra eventi non gravi con vetture recuperabili e incendi distruttivi, si sono ridotti significativamente da quando è iniziato il rinnovo della flotta”. Così Atac in una nota in cui, il 5 giugno spiegava che “in dettaglio, si è passati dai 49 casi del 2018, con 34 casi di incendio con vettura recuperabile e 15 casi di incendi distruttivi, ai 17 casi del 2020, 7 dei quali con vetture recuperabili e 10 non recuperabili. In sostanza gli incendi sono diminuiti di oltre il 65%, a dimostrazione di una loro evidente correlazione con la vetustà del parco”.

Bus in fiamme: due settimane fa l’ultimo caso

L’ultimo caso due settimane fa. Un autobus dell’Atac, linea 2, ha preso fuoco, intorno alle 10.30 del 4 giugno, in piazza della Marina a Roma. Ma il fenomeno battezzato dalla rete “flambus”, conta nell’ultimo anno e mezzo una trentina di casi. 

Non a caso, anche nella campagna elettorale i candidati avversari della Raggi evidenziano la gravità della situazione. “L’ennesimo autobus in fiamme suona come una presa in giro per i cittadini romani. Mentre ieri, infatti, la Raggi ha presentato in pompa magna la nuova flotta Atac, oggi il trasporto pubblico scopre il suo vero volto. Le bugie dell’amministrazione capitolina come al solito hanno le gambe corte. É proprio ora di cambiare, Roma e i romani non si meritano di assistere a questi spettacoli”. É quanto ha dichiarato due settimane fa, il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo. Una denuncia che, purtroppo, resta di drammatica attualità.

Per approfondire