Chi è Giulia Napolitano, la modella che fa tremare preti e politici (video e fotogallery)

Giulia Napolitano

“A Roma ci sono festini con preti e politici come quelli di Genovese a Milano”. Così ieri sera in diretta tv, Giulia Napolitano, modella 21enne che ha partecipato ai party dell’imprenditore arrestato per stupro a Milano.

“Non posso rivelare i nomi, altrimenti mi finisce male”, ha detto la 21enne influencer siciliana. Giulia Napolitano, che vive da anni nella Capitale, ha ripetuto in tv, all’Arena di Giletti, di avere anche partecipato ai famosi party milanesi di Genovese.

Ha quindi svelato alcuni dettagli a luci rosse sui festini ai quali ha partecipato in un hotel del centro a Roma. “Una volta partecipai a una festa con due preti – racconta la ragazza – c’erano ragazze con della cocaina sul corpo”.  “Come sapeva che erano preti?”, chiede Giletti. “L’aveva detto l’organizzatore della festa. I preti avevano messo tre ragazze stese sul letto, tutte e tre avevano la cocaina sul pube”. Una scena da film hard.

“A queste feste partecipavano parecchi politici, persone conosciute, giovani e più anziani”, aggiunge Giulia Napolitano, che racconta di aver partecipato anche a un “evento” di Genovese. “Sono stata una volta a una sua festa, perché una mia amica di Milano era una sua conoscente. Questa ragazza faceva la escort e cercava la droga, e in quella festa la trovava nei piatti”.

“Chiedevano di appartarsi con me, ma non ho mai accettato”, mette in chiaro la ragazza, in studio davanti a Massimo Giletti. Rivela anche di avere ricevuto una offerta per una ben precisa prestazione sessuale “L’offerta più alta? 15mila euro per avermi… per il Lato B”. E ancora. “Mi hanno chiesto di passare una notte con un’altra ragazza, ma dormire si parla un’ora il resto è sesso”.
“Perché non ha mai accettato?”, chiede Giletti. “Perché mi fanno schifo. La mia dignità vale 500 euro, mille euro? Preferisco mangiare pane e cipolla che aprire le gambe e avere la borsa di marca al braccio”

Fotogallery dal profilo Instagram di Giulia Napolitano

Giulia Napolitano dal suo profilo Instagram

 

Per approfondire

Comments are closed.

Commenti

  • Pippo Balsamo scrive:

    La visibilità serve pure alle mignotte o aspiranti tali…….. soprattutto quando dichiarano “urbi et orbi” di aver rifiutato 15mila euro per una scopata……….