Dall’account del Papa un “like” alla modella sexy: imbarazzo in Vaticano

account Papa

Quel ‘like” di alcuni giorni fa che sarebbe partito dall’account ufficiale del Papa all’immagine di una modella brasiliana, Natalia Garibotto, ha fatto scattare un’indagine da parte della Santa Sede. Il ’mi piace’ è stato rimosso in breve ma ora il Vaticano vuole vederci chiaro.  “Si sta indagando in stretto contatto con il team di Instagram – spiegano fonti vaticane al Guardian -. Non ci risulta comunque che quel ‘like’ venga dalla Santa Sede”.

L’account di Papa Francesco è entrato a far parte di Instagram nel 2016. Attualmente, ha circa 7,3 milioni di follower. L’account di Bergoglio non segue singoli account. Insomma, non è follower di nessuno. Tuttavia, potrebbe essere stato un collaboratore del Pontefice ad avere confuso il suo account con quello che gestisce, facendosi notare.

L’account del Papa ha messo like al Lato B di Natalia

Inevitabilmente, subito dopo che la notizia si è diffusa sui social media, il “mi piace” è sparito. Ma gli utenti più accorti hanno salvato gli screenshot. Quindi, il like galeotto ora è visibile a tutti. Natalia Garibotto, che ha oltre due milioni di follower, è ovviamente felice di questo “mi piace” sulla sua foto. Tralasciando i centinaia di migliaia di altri, dal momento che la foto è diventata virale. Parlando di questo like particolare, ha detto a un giornale brasiliano : “Mia madre può odiare le mie foto dove espongo il lato B, ma il Papa ha apprezzato”. Ha persino twittato sfacciatamente: “Almeno vado in paradiso”.

Non è il primo scandalo che sta scuotendo in Vaticano: dalla rimozione di Monsignor Becciu alla indagine sui chierichetti abusati, sono diverse le situazioni imbarazzanti per Bergoglio. Tanto che un like al fondoschiena di una modella su Instagram pare davvero una marachella di poco conto.

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *