“Di Maio è un grande americano”: la gaffe epocale di Nancy Pelosi a Villa Taverna (video)

Nancy Pelosi, Di Maio

La gaffe è di quelle epocali ed è finita sui social: Nancy Pelosi, storico esponente dei democratici Usa nonché storico speaker di Capitol Hill ha tenuto un discorso a Villa Taverna in occasione dei festeggiamenti per il famoso Indepencence Day, il 4 luglio, giorno dell’indipendenza americana. Il lapsus ha riguardato il nostro ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. Parlando a braccio, la non più giovanissima esponente dem, è scivolata su Gigino, definendolo “un grande americano”. Per poi correggersi in un “grande amico degli americani”.

Per molto meno, negli anni 70 e 80, i nipotini di Stalin sarebbero andati su tutte le furie sapendo che un ministro degli Esteri italiano veniva addirittura definito americano, da un esponente Usa. In realtà, verrebbe da ironizzare che Pelosi e Di Maio una cosa in comune ce l’hanno: entrambi non conoscono l’italiano.

Qualcuno tra gli invitati a Villa Taverna ha maliziosamente ipotizzato che la Pelosi avesse bevuto qualche drink di troppo. Qualche settimana fa era capito infatti al marito della esponente dem a venire pescato in stato d’ebbrezza. Una situazione imbarazzante che l’ha portato addirittura in cella, visto che era a una guida di una fuoriserie dopo un incidente stradale. La implacabile prova del palloncino lo aveva colto sul fatto. L’altra sera, fortunatamente per Nancy, non c’erano etilometri a portata di mano.

Il video di Nancy Pelosi che incappa nella gaffe su Di Maio

La speaker del Congresso Nancy Pelosi, durante un discorso a Villa Taverna in occasione dei festeggiamenti per il 4 luglio, ha avuto un piccolo”lapsus” definendo il ministro degli Esteri Luigi Di Maio “un grande americano”. Ma era un lapsus? Con un sorriso, Pelosi si è comunque corretta: “Volevo dire, un grande amico dell’America”.

Per approfondire