Domani “Christmas Song” alla suggestiva chiesa della Collegiata di Anguillara Sabazia

collegiata anguillara (2)

Atmosfere di Natale al concerto da non perdere assolutamente domani alle 19 alla chiesa della Collegiata di Anguillara. Con “Christmas Song” la Nova Amadeus Chamber Orchestra, un ensemble di oltre 20 musicisti professionisti, propone una carrellata di brani all’insegna della sacralità e della giocosità delle festività natalizie. Un Concerto di Natale in piena regola per salutare l’anno che va via e guardare con gaiezza al nuovo 2023 che arriva. Per la direzione del maestro Stefano Sovrani verranno eseguiti brani dei più celebri compositori classici e contemporanei. Tra cui Haendel, Arcangelo Corelli, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini, ma anche lo struggente Concerto per Oboe e orchestra di Benedetto Marcello, passando da William Gomez, e da alcune famose colonne sonore di Ennio Morricone, John Williams e Nicola Piovani.

La Collegiata è a picco sul lago di Bracciano

Un concerto a ingresso libero che mette insieme brani musicali ormai divenuti tradizionali nel periodo delle festività. Tutto nella cornice della Chiesa di Santa Maria Assunta che domina il promontorio del centro storico di Anguillara a picco sul lago. Gli interpreti solisti saranno il soprano Sarah Agostinelli, l’oboista Marco Corsini e il violinista Carlo Vicari. L’evento è inserito nel calendario di appuntamenti “Anguillara, una Città da vivere” promossi dal Comune di Anguillara Sabazia, dalla Pro Loco Anguillara e si avvale del contributo di Regione Lazio – Lazio Crea.

Soddisfazione dell’amministrazione comunale

“Le festività – commentano inoltre il sindaco Angelo Pizzigallo e l’assessore al Turismo di Anguillara Christian Calabrese – tradizionalmente sono scandite da appuntamenti musicali. Quello proposto il 27 dicembre alla Collegiata con una grande orchestra siamo sicuri saprà accontentare anche il pubblico più esigente”. Il vicesindaco di Anguillara Paola Fiorucci esprime soddisfazione “per l’avvio di una collaborazione con la Nova Amadeus Chamber Orchestra e con il maestro Sovrani. Perché – dice Fiorucci – siamo convinti che la buona musica e la professionalità costituiscano un valore aggiunto per la cultura del territorio”. “Anguillara – commenta Stefano Sovrani – è un piccolo gioiello del quale mi sono innamorato e la musica di una grande orchestra di professionisti valorizza le bellezze dei luoghi”.

(Foto da Road2Rome)

Per approfondire