Droga, controlli a tappeto e sette arresti da Spinaceto al Tufello

Nelle ultime ore la Polizia ha messo in campo un capillare servizio di controlli anti droga e spaccio in alcuni quartieri popolari della Capitale. L’attività ha permesso di trarre in arresto in tutto sette persone. Sequestrati inoltre, tra gli altri, 800 grammi di cocaina, 36 kg. di hashish e 53 grammi di marijuana. In particolare sono state attenzionate le zone di Tufello, Spinaceto, Prenestino e Centocelle.

Droga in auto al Tufello

Al Tufello i controlli anti droga sono scattati verso una macchina noleggiata nel capoluogo partenopeo i cui componenti hanno destato sospetto. Alla guida del veicolo è stato individuato E.A., 56 anni, di origini napoletane, il quale è stato trovato in possesso di 26 kg. di hashish. L’uomo stava cedendo stupefacenti a Z.M. 57 anni romano e a L.E. 44 anni napoletano, tutti gravati da precedenti di Polizia. Tutti sono finiti in arresto per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Roma Capitale della droga: spaccio senza fine, 22 arresti in tutta la città

Controlli a tappeto anche nella periferia sud di Roma

Altra operazione di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti è stata eseguita nella periferia sud della Capitale. I controlli hanno portato all’ arresto di D.G., 64 enne romano trovato in possesso di 52 kg. di sostanza stupefacente del tipo marijuana. In manette anche I.S.C. 38 anni di origine rumene, trovato in possesso di 800 gr. circa di sostanza stupefacente del tipo  cocaina.

Da ultimo si segnalano gli arresti di M.S. 66 anni di Napoli, trovato in possesso di 1 kg. di sostanza stupefacente del tipo hashish. E di B.M. 23 enne di origine albanese. Che custodiva presso la propria abitazione 6 kg. di hashish e 800 gr. circa di marijuana.

Per approfondire