Ecco dove festeggiare l’Epifania a Roma e dintorni. Nonostante il covid

Domani mercoledì 6 torma l’Epifania, portando ancora un giorno di magia sia ai grandi che ai piccini. Con la tradizionale calza piena di dolcetti attesa in moltissime case. Le recenti disposizioni del Decreto Festività, misure in materia di prevenzione e sicurezza da Covid-19, anche quest’anno limitano però i tradizionali appuntamenti del 6 gennaio in città. Restano comunque accessibili musei, luoghi all’aperto e teatri dove si può accedere muniti di mascherine e Super Green Pass, con ingressi contingentati. Sono quindi confermati concerti e spettacoli teatrali, a cui si può assistere nella serata del 6 gennaio. Ma anche i tanti villaggi natalizi dove poter trascorrere in sicurezza ancora qualche ora immersi nelle atmosfere del Natale.

Tra laboratori creativi per bambini, visite guidate con prenotazione nei sotterranei di Roma, teatri dei burattini e spettacoli nei teatri della città ci si può ritagliare uno spazio di svago e realax in occasione dell’Epifania.

Epifania a Roma, ecco dove andare e cosa fare in città 

All’Auditorium Parco della Musica sono due gli eventi in programma per il 6 gennaio. L’Opera dei Pupi di Mimmo Cuticchio e, se si preferisce la tradizione dei canti popolari, si può scegliere il concerto dell’Orchestra Popolare Italiana. La Befana atterra nei sotterranei di Piazza Navona, facendo da guida speciale ai visitatori. Al Museo di Zoologia è in programma un pomeriggio creativo, con il laboratorio 4 zampe nella calza. Un’Epifania che, nonostante le necessarie restrizioni, porta in dono tradizioni e divertimento. Anche per i più piccoli. Perché in fondo la festa è soprattutto la loro.

Dalla visita guidata nei sotterranei di Piazza Navona ai laboratori creativi al Museo di Zoologia

Una dolce Befana sarà la guida d’eccezione nei sotterranei di Piazza Navona. Una visita guidata per bambini dai 4 ai 10 anni, a numero chiuso (25 persone massimo tra bambini e adulti) dell’area archeologica dello Stadio di Domiziano, posta nei sotterranei di Piazza Navona. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Al Museo Civico di Zooologia, dalle ore 17, è in programma un laboratorio per bambini dai 5 anni in su. Un viaggio nelle sale espositive alla ricerca di indizi, oggetti e idee originali per ornare e decorare una stravagante calza della Befana. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La Befana al Castello di Bracciano

Due appuntamenti con la Befana al Castello Odescalchi di Bracciano, alle 11 e alle 15. Grandi e piccini potranno vivere ed ascoltare una magica leggenda raccontata dalla Befana con l’aiuto di personaggi e pupazzi, un viaggio in un mondo parallelo fatto di sensazioni, suoni, musica e parole. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

L’Opera dei Pupi all’Auditorium

Torna in occasione dell’Epifania a Roma lo spettacolo dell’Opera dei Pupi di Mimmo Cuticchio, con un nuovo spettacolo tratto dalla Prima Cantica della Divina Commedia. Grazie ad un sofisticato lavoro di postproduzione, i pupi sembrano muoversi autonomamente, senza l’intervento esterno. Inizio ore 18. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Canti tradizionali in concerto

Un concerto di musiche tradizionali popolari di Natale sarà quello che risuonerà all’Auditorium Parco della Musica il 6 gennaio. A metterlo in scena Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana. Fra i protagonisti alcuni solisti con il loro affascinante repertorio di pastorali e canti dell’Avvento e anche alcuni “musicisti di strada” che creano quell’ambiente sonoro fondamentale nel periodo di festa. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Mostre di Presepi

Passeggiando per le vie del centro storico, si può ammirare l’Esposizione Internazionale di Presepi Artistici sotto il Colonnato del Bernini a Piazza San Pietro. Oppure a Settebagni, al Centro Visitatori Tempio di Roma, visitare la mostra dei Presepi artistici della tradizione napoletana. In un fiabesco scenario di luci e colori adatto per grandi e piccini. Ad Alatri fino al 9 gennaio è in cosrso la 18° mostra di Presepi artistici, visitabile nel Museo Civico della città e in altri locali del centro storico. Senza dimenticare la possibilità di visitare il Presepe a grandezza naturale di Greccio. Una gita bellissima per tutta la famiglia.

Per approfondire