Ecco i film in arrivo sugli schermi per le feste natalizie: ce n’è per tutti

wish film

Tante nuove uscite al cinema per accogliere il pubblico nei giorni delle festività natalizie. Si va dal ritorno di Kaurismaki e un nuovo classico di animazione targato Walt Disney, fino al ritorno in sala del primo cinepanettone della storia, “Vacanze di Natale”, che si potrà rivedere restaurato e rimasterizzato sul grande schermo solo il 30 dicembre nei cinema di tutta Italia. Arriverà anche il film di Beyoncè, il documentario sul tour da record della cantante che ha toccato 39 città di 12 paesi del mondo. E poi le nuove pellicole tutte italiane di Pio e Amedeo e di Alessandro Siani. Tra i film appena usciti c’è “Foglie al vento2 di Aki Kaurismäki, con Alma Pöysti, Jussi Vatanen, Janne Hyytiäinen (Commedia, Finlandia, 2023, 81’).

Arriva il nuovo Disney

Due persone sole si incontrano per caso una notte a Helsinki. È l’ultima occasione per trovare l’amore della loro vita. Il percorso è però intralciato dall’alcolismo di lui e dalla tendenza della vita a porre ostacoli a chi cerca la felicità. Da pochi giorni in sala un nuovo Disney, “Wish” di Chris Buck, Fawn Veerasunthorn (Animazione-Fantastico-Musicale, Usa, 2023, 92’). La brillante sognatrice Asha esprime un desiderio così potente che viene accolto da una forza cosmica, una piccola sfera di sconfinata energia chiamata Star. Insieme, Asha e Star affrontano un nemico formidabile – il sovrano di Rosas, Re Magnifico – per salvare la sua comunità e dimostrare che quando la volontà di un umano coraggioso si unisce alla magia delle stelle, possono accadere cose meravigliose.

L’ultimo lavoro di Anthony Hopkins

E ancora: “One Life” di James Hawes, con Anthony Hopkins, Johnny Flynn, Helena Bonham Carter (Drammatico, G.B., 2023, 110’). La vita di Nicholas Winton, definito dai media “l’Oskar Schindler britannico”, per aver salvato 669 bambini dai nazisti poco prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1938 Winton si rese protagonista di una vicenda straordinaria: riuscire a portare fuori da Praga un numero incredibile di bambini, appena prima che le frontiere venissero chiuse, rimanendo tuttavia tormentato dal senso di colpa per quelli che non riuscì a salvare. “Tutti a parte mio marito” di Caroline Vignal, con Laure Calamy, Vincent Elbaz, Jonathan Darona (Commedia, Francia, 2023, 104’).

Il concerto-documentario di Beyoncé

Un marito meraviglioso, due figlie perfette, un fiorente studio dentistico: tutto va bene per Iris. Ma da quanto tempo non fa l’amore? Dietro consiglio di una conoscente, la donna si iscrive a una app di dating… Appuntamento dopo appuntamento – tra buffi fraintendimenti, foto scabrose non richieste e una varietà impressionante di uomini pronti alle performance più bizzarre – Iris rientra in contatto con il suo corpo e la sua sensualità. Ma una volta trovata se stessa, si renderà conto, forse, di aver perso qualcosa per strada e dovrà fare di tutto per recuperarlo. “Renaissance: A Film by Beyoncé”, di Beyoncé (Concerto-Documentario, U.S.A., 2023, 168’). Un viaggio attraverso il tour da record che ha toccato, con 56 spettacoli, 39 città di 12 Paesi.

L’ultimo film di Gennaro Nunziante

Dalla sua nascita allo show di apertura a Stoccolma, in Svezia, fino al gran finale a Kansas City, nel Missouri: un racconto sugli intenti, il lavoro, il coinvolgimento totale di Beyoncé in ogni aspetto della produzione, ma anche sulla sua mente creativa e sul proposito di creare la sua eredità artistica e di padroneggiare il suo mestiere. Da giovedì 28 arriverà nelle sale “Come può uno scoglio” di Gennaro Nunziante, con Amedeo Grieco, Pio D’Antini, Francesca Valtorta (Commedia, Italia, 2023). Alla morte di suo padre, Pio eredita la gestione di svariate attività. Ora vive nell’agio di Treviso con la sua famiglia, ed è in corsa per diventare sindaco. Finché Amedeo, un ex carcerato fatto assumere dal parroco del paese come autista personale, non irrompe nella sua vita come un tornado…

La sfida di una mamma single di cinque figli

Sempre giovedì, “Ricomincio da me” di Nathan Ambrosioni, con Camille Cottin, Léa Lopez, Thomas Gioria (Drammatico, Francia, 2023, 96’). Antonia, detta Toni, è una mamma single che ha cresciuto da sola i suoi cinque figli, lasciandosi alle spalle una promettente carriera musicale. A vent’anni, infatti, aveva inciso una hit di grande successo. In casa ha sempre molto da fare e solo raramente si concede una sera libera con gli amici. Finalmente i suoi ragazzi più grandi iniziano l’università e lei si chiede cosa farà quando lasceranno il nido? A quarantatré anni avrà ancora il tempo di riprendere in mano la sua vita? Intanto si iscrive a sua volta all’università.

“Vacanze di Natale” per un giorno

“Vacanze di Natale” di Carlo Vanzina, con Jerry Calà, Christian De Sica, Claudio Amendola (Italia, 1983, 92’) sarà nelle sale invece per un solo giorno, il 30 dicembre. A 40 anni dall’uscita il primo cinepanettone della storia torna sul grande schermo in versione restaurata. Uno speciale appuntamento nelle sale pensato per radunare tutti i fan che conoscono a memoria le battute e le scene della commedia-cult e che ne ricordano la colonna sonora in cui sono presenti alcuni dei brani più celebri degli anni Ottanta. Da lunedì 1 gennaio arriverà “Il ragazzo e l’airone” di Hayao Miyazaki (Animazione-Fantastico, Giappone, 2023, 124’). Spinto dal desiderio di rivedere sua madre, Mahito, un ragazzo di 12 anni, si avventura in un regno abitato dai vivi e dai morti. un luogo fantastico.

A Capodanno il film di Alessandro Siani

“Succede anche nelle migliori famiglie” di Alessandro Siani, con Alessandro Siani, Cristiana Capotondi, Dino Abbrescia (Commedia, Italia, 2024) sarà sul grande schermo dal giorno di Capodanno. Davide Di Rienzo è la persona meno realizzata di una famiglia all’apparenza perfetta. La morte del padre, eccellente professionista e modello inarrivabile, sconvolge gli equilibri e le certezze di tutti: di Davide, di mamma Lina e dei fratelli Renzo e Isabella. Ma con i Di Rienzo i drammi fanno ridere e le tragedie familiari diventano una scatenata commedia, con un imprevisto da risolvere. Tanti colpi di scena e segreti svelati saranno per Davide, da sempre pecora nera della famiglia, l’occasione per dimostrarsi il più sincero e talentuoso di tutti.