Elezioni nel Lazio, il centrodestra avanza o si riconferma in molti comuni, gli altri al ballottaggio

elezioni comunali

Elezioni, il centrodestra conquista o riconferma moltissimi comuni in tutta Italia. Anche nel Lazio si registrano le prime importanti affermazioni e i primi commenti politici. In base ai dati del Viminale, quando sono state scrutinate 17 sezioni su 52, alle elezioni comunali a Rieti, si va verso la vittoria del candidato sindaco del centrodestra Daniele Sinibaldi con il 53,77%, seguito dal candidato del Pd e liste civiche Simone Petrangeli, che è al 34,91%. Il candidato Carlo Ubertini, sostenuto da Psi e liste civiche, è all’11, 23%.

Centrodestra in testa a Rieti e Frosinone

In base ai dati del Viminale, alle elezioni comunali di Frosinone, quando sono state scrutinate 10 sezioni su 48, è in testa il candidato sindaco del centrodestra Riccardo Mastrangeli con il 50,18%. Il candidato sindaco del Pd e del Movimento 5 Stelle Domenico Marzi è al 38,71%. Il candidato sindaco del Psi Vincenzo Iacovissi è al 5,6% mentre Mauro Vicano, sostenuto da liste civiche è al 4,53% e Giuseppe Cosimato, sostenuto dalla lista Cosimato sindaco, è all’0,99%.

Vittoria a San Felice Circeo

“Un grande risultato sulla linea della continuità e della buona amministrazione. E’ quello raggiunto da Monia Di Cosimo, candidato sindaco a San Felice Circeo, in questa tornata elettorale per le amministrative 2022 in provincia di Latina. I cittadini hanno premiato la linea all’insegna dell’innovazione e della qualità della vita avviata da Giuseppe Schiboni, nonché l’esperienza decennale che contraddistingue l’attività di Monia Di Cosimo. San Felice Circeo, una delle perle del nostro territorio, potrà continuare a crescere e dare risposte alle esigenze dei propri cittadini e delle proprie imprese con quell’entusiasmo che la squadra della lista “Circeo Futura” e di tutti coloro che hanno a cuore il bene del territorio sapranno imprimere”. Lo dichiara il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio Giuseppe Simeone.

Centrodestra riconfermato anche a Gaeta

“Non posso che esprimere i miei migliori auguri di buon lavoro a Cristian Leccese, scelto dai cittadini quale nuovo sindaco di Gaeta. Una città, quella del Golfo, che ha conosciuto in questi anni uno sviluppo quotidiano, impostato sulla logica dell’attuazione del programma, dei piccoli passi, puntando sulle priorità e sulla capacità di trasformare le potenzialità in occasioni concrete per i cittadini e le imprese del territorio. Cristian Leccese sono certo saprà essere quel valore aggiunto in grado di fare della continuità un ulteriore salto nel futuro”. Lo dichiara ancora  Giuseppe Simeone.

A Formello la Lega fa il bis

“A Formello vince il ‘sindaco di Itaca’ Gian Filippo Santi, riconfermato alla guida della città per altri 5 anni. Candidato in quota Lega, ha visto premiato il suo lavoro dall’incredibile risultato delle urne. Santi è un riferimento per la città, e sono sicuro lo sarà anche per i prossimi cinque anni di governo cittadino”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e consigliere Lega, Giuseppe Emanuele Cangemi.

Ladispoli, Alessandro Grando verso la seconda vittoria

Anche a Ladispoli, cittadina sul litorale a pochi chilomentri dalla Capitale, si riconfermano i dati: domina Alessandro Grando con il 60% dei voti, seguito dal sindaco uscente della vicina Cerveteri Alessio Pascucci (25,11%), Marongiu (11,11%) e Mollica Graziano (6,3%). Il rinnovato Sindaco di Ladispoli si attesta per ora 8511 voti.

Per approfondire