Esposte a Roma le reliquie di Padre Pio: il calendario completo delle celebrazioni

Padre Pio

La chiesa di San Salvatore in Lauro, in via dei Coronari, torna a ospitare le celebrazioni per la festa liturgica di Padre Pio. Il frate proclamato santo nel 2002 da Giovani Paolo II. Per questa grande festa, sono attesi migliaia di devoti e circa 600 gruppi di preghiera intitolati al santo di Pietrelcina.

Quali sono le reliquie di Padre Pio esposte

Per l’occasione, sono esposte nell’antica chiesa numerose reliquie di San Pio da Pietrelcina: il mantello, i guanti, le bende, la stola e il sangue delle stimmate che per cinquant’anni hanno segnato il suo corpo. Nelle stesse giornate si svolge anche la festa della Protezione civile, che vede in san Pio il proprio patrono, come ispiratore dei valori di servizio al sollievo della sofferenza che animano l’impegno dell’organismo.

Un programma di preghiera e di festa iniziato ieri. Ma che vede, in domenica 20 settembre, il ricordo della stimmatizzazione del Santo con la Santa Messa presieduta da Sua Eccellenza Daniele Libanori.

Il 22 settembre ci sarà invece, la veglia del transito, in cui si ricorda la morte del santo, presieduta dal cardinale Mauro Piacenza.

I riti nella Chiesa di San Salvatore in Lauro

Inoltre, il 23 settembre «la festa liturgica verrà onorata con la celebrazione di Messe a ogni ora, per evitare assembramenti, secondo le prescrizioni anti Covid», affermano dalla chiesa di San Salvatore. L’evento centrale del programma dedicato a Padre Pio interesserà il pomeriggio del 23, con la processione della Statua e delle Reliquie del Santo che raggiungeranno piazza Navona dalla Chiesa di San Salvatore in Lauro. Seguirà la benedirà dei mezzi della Protezione Civile alla presenza delle autorità civili e del Capo Dipartimento della Protezione civile, il Dott. Angelo Borrelli. La Messa solenne in piazza San Salvatore in Lauro sarà presieduta alle ore 18.00, da Monsignor Nunzio Galantino, Presidente Apsa.

I festeggiamenti si concluderanno domenica 29 settembre. Alle ore 18 è in programma la Santa Messa di ringraziamento presieduta da Monsignor Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione.

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *