Tuffo in mare a Ostia di notte e rischia di annegare: 14enne salvata

ostia maltempo litorale (2)

Tragedia sfiorata nel mare di Ostia dove questa notte una ragazza di 14 anni è stata salvata dopo aver rischiato di annegare. I vigili del fuoco di Roma sono intervenuti intorno alle 5 della notte sulla via Litoranea di Ostia, all’altezza del primo cancello, nel tratto di spiaggia libera dove, insieme al nucleo sommozzatori, hanno soccorso una 14enne che era entrata in mare e poi sparita.

Allarme dato dal cugino

Il cugino della ragazza, infatti, che la aspettava a riva non vedendola rientrare ha allertato i soccorsi. Individuata, la giovane è stata raggiunta a nuoto, tratta in salvo e affidata alle cure del personale medico che la ha trasportata all’ospedale Bambino Gesù.