Flambus sul raccordo. Ennesimo autobus a fuoco e traffico in tilt

Veicolo in fiamme sul GRA a Roma. Stanotte, intorno alle ore 5,35, la sala operativa dei Vigili del Fuoco ha inviato sul G.R.A all’altezza del km 24 la squadra VVF di Nomentano (6-A). Con annessa una autobotte (AB-10) per un incendio che ha colpito un autobus. Nessuna persona è rimasta fortunatamente coinvolta. Riprende così la saga dei flambus, che evidentemente non si è interrotta con l’uscita di scena della Raggi. Ma che adesso diventa una patata bollente – in tutti i sensi – anche per il nuovo sindaco Gualtieri. Nel mirino le vetture troppo vecchie e le mancate manutenzioni. Intanto il traffico è impazzito, e alle 8 e mezza di questa mattina il raccordo attorno allo svincolo della Nomentana e oltre era letteralmente paralizzato.

L’autobus andato a fuoco era della linea 033

Il mezzo andato a fuoco stava transitando sulla A90, meglio nota come ì Grande raccordo anulare. Quando improvvisamente le fiamme sono divampate dal vano motore della vettura, della linea 033. Il rogo si è poi propagato all’interno del veicolo. Sul posto erano presenti anche il funzionario di guardia e la polizia stradale. Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno evitato il peggio. Ma non un grande spavento all’autista. E una giornata di traffico da incubo per migliaia di cittadini romani.

Per approfondire