Green pass, controlli su un B&B all’Esquilino e multe per 30 mila euro

Controlli e sanzioni salate per un B&B all’Esquilino. All’interno della struttura infatti sono stati trovati in otto senza la certificazione verde e per questo sono stati multati dalla Polizia di Stato. E’ questo il risultato di uno dei controlli predisposti dalla Questura per verificare il rispetto della normativa anti Covid alla luce delle nuove disposizioni entrate in vigore nei giorni scorsi.

Ebbene, nell’ambito di tali controlli, all’interno di un bed & breakfast della zona i poliziotti hanno accertato che nella struttura delle 8 stanze presenti per un totale di circa 52 posti letti solo 6 erano autorizzate, con 16 posti letto disponibili. Al momento dell’ispezione risultavano alloggiate circa 20 persone, censite, tuttavia,  su un registro  in maniera incompleta ed irregolare. Ma è stato approfondendo l’accertamento che gli agenti hanno scoperto che tra gli ospiti alcuni erano senza green pass. 

Sanzioni per 30 mila euro, nei guai il titolare del B&B e 8 ospiti senza il certificato verde

Otto persone, provenienti da Genova, sono state infatti rintracciate successivamente nelle vicinanze dagli investigatori, risultando prive del pass. Per questo sono state sanzionate amministrativamente, insieme allo stesso gestore che le aveva ospitate, perché non in possesso della certificazione verde. Ricordiamo che ad oggi per soggiornare nelle strutture ricettive è necessario esibire il Super Green Pass, quello ottenibile solo con vaccinazione e guarigione.

Per approfondire