I 5 Stelle attaccano la Meloni su Piazza del Popolo. Ma si beccano 4 in geometria

I 5 Stelle non smettono di inanellare figuracce colossali. Perché da quando il vento è cambiato per davvero e il loro consenso elettorale stando ai sondaggi si è più che dimezzato, sembrano aver perso la luce della ragione. E anche la capacità di far di calcolo. Così nell’ansia di attaccare gli avversari politici stavolta si sono perfino superati. Prendendo di mira Giorgia Meloni, divorati dalla rabbia che qualcuno ancora riesca a portare gente in piazza. Mentre per i grillini ormai esiste soltanto il Palazzo e la difesa ad oltranza della poltrona. Si sa che il centrodestra sarà a Roma sabato prossimo, nella cornice prestigiosa di Piazza del Popolo. Tutto unito, con tante bandiere tricolori. Che sarebbero potute essere molte di più se la Prefertura non avesse limitato a 2 mila persone il numero massimo dei partecipanti. Una disposizione molto rigida per una piazza che al catasto misura 14 mila metri quadrati. Significa una persona ogni sette metri, all’anima del distanziamento. E Giorgia Meloni nei giorni scorsi lo ha fatto notare. Sarebbe finita qui, ma evidentemente i grillini nonostante le responsabilità di governo e la crisi economica devastante non hanno molto da fare. E hanno rispolverato i libri di geometria delle superiori. Per vedere se la Meloni avesse per caso sbagliato i calcoli. Ma ancora una volta gli è andata male. Con una figuraccia colossale.

La Meloni replica ai 5 Stelle con un tweet. Sulle distanze interpersonali a Piazza del Popolo è meglio se vi faccio un disegnino

Forse è meglio se vi faccio un disegnino. Questa la replica della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni agli attacchi dei grillini. Che si sono presi la briga di rifare i calcoli per vedere se sabato prossimo a Piazza del Popolo sarà garantito appieno il distanziamento sociale. Bel modo di passare il tempo, mentre mezza Italia muore di fame. Senza sussidi e senza cassa integrazione. Ma ovviamente chi se ne frega. Il problema nazionale sono gli assembramenti veri o presunti. Solo se organizza il centrodestra però. Perché evidentemente questo covid dovrà essere un po’ compagno. Altrimenti non si spiega. La Meloni ha sbagliato, hanno berciato nel blog grillino. Perché va costruito un cerchio immaginario attorno ad ogni partecipante alla manifestazione. E calcolata l’area. Moltiplicando il raggio per 3,14. Quindi le duemila persone sono anche troppe. Non scherziamo, lo hanno fato davvero. E ci governano. Poveri noi, e per fortuna che non esiste più il trattamento psichiatrico obbligatorio. Ovviamente per Giorgia Meloni è stato semplice rispondere per le rime. Anche perchè dopo tutta questa cagnara sul nulla, i calcoli dei grillini erano sbagliati.

Eppure non è difficile. Se la distanza è di un metro e mezzo, il raggio del cerchio misura 0.75. Magari la Azzolina può mandare a ripetizione qualcuno

Eppure non era difficile nemmeno per i 5 Stelle. Che invece si sono esposti all’ennesima figuraccia. La Meloni si sbaglia su Piazza del Popolo, hanno attaccato dal loro blog. Ma in realtà il calcolo delle persone che in tutta sicurezza avrebbero potuto occupare la celebre piazza romana è fin troppo facile. Siccome la distanza tra una persona e l’altra deve essere di un metro e mezzo, se proprio si vuol disegnare un cerchio immaginario attorno ad ogni partecipante lo si faccia pure. Ma il raggio dovrà misurare 0.75 metri. Che moltiplicato per due fa appunto un metro e mezzo.Vogliamo invece interessarci dell’area? Semplice uguale. 0.75 va moltiplicato per 3.14. E fa 1.76 metri quadrati. Che per i 14.000 metri quadri di piazza del Popolo significano 7954 persone. Infatti la leader di Fratelli d’Italia ne aveva chieste 8 mila.  E così la Meloni ha replicato ironica in un tweet. Forse è meglio se facciamo un bel disegnino. La geometria spiegata a un grillino. Chissà se la ministra Azzolina adesso interverrà per dare un bel quattro in geometria. Ovviamente, ai suoi brillantissimi compagni di avventura e di partito.

https://twitter.com/ilgiornale/status/1278261555499540480?s=12

Per approfondire