Il coronavirus fa 623 morti in Italia, 38 nel Lazio: superato il milione di casi

morti coronavirus

Sono 32.961 i nuovi casi di coronavirus in Italia secondo i dati resi noti oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 623 morti, che portano il totale a 42.953 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia. Nel complesso, l’Italia ha superato la soglia del milione di casi totali. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 225.640 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.081, con un incremento di 110 unità.

Coronavirus, si aggrava la situazione

Oggi nel Lazio, “su oltre 26mila tamponi (-2.767), si registrano 2.479 casi positivi(-129) e 174 sono recuperi di notifiche arretrate in particolare nella Asl di Rieti e Asl Roma 5;38 i decessi (+2) e 447 i guariti (+190). Il rapporto tra positivi e i tamponi è a 9,3%”. Lo evidenzia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino odierno dell’Unità di crisi regionale. “Sono 2.913 i ricoveri (+128) e 255 in terapia intensiva (-2)”, aggiunge.

La situazione in provincia

“Nelle province si registrano 734 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24 ore” riferisce D’Amato. “Nella Asl di Latina sono 121 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso in un paziente di 73 anni con patologie – prosegue D’Amato – Nella Asl di Frosinone si segnalano 275 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Viterbo si registrano 167 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Venticinque i casi con link a casa di riposo Villa Serena di Montefiascone dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano cinque decessi in pazienti di 74, 87, 88, 92 e 99 anni con patologie”.

275 casi a Frosinone, 171 a Rieti

“Nella Asl di Rieti si registrano 171 casi (dovuti in gran parte ad un recupero di notifiche) e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 65 e 67 anni con patologie”, conclude l’assessore. Nel Lazio sono 57.583 i casi attualmente positivi a Covid-19, 2.913 i ricoverati, a cui si aggiungono 255 pazienti in terapia intensiva (2 in meno rispetto a ieri), e 54.415 in isolamento domiciliare. I guariti sono arrivati a 13.968, i decessi a 1.503 e il totale dei casi esaminati è pari a 73.054.

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *