Il Covid fa registrare un nuovo agghiacciante record: 220mila contagi e 294 morti

covid francia (2)

Nuovo record di positivi al coronavirus con 220.532 contagi in 24 ore. Le vittime sono 294, si tratta del numero più alto della quarta ondata. E’ quanto emerge dai dati del ministero della Salute sulla situazione del contagio. Sono 1.375.514 i tamponi processati in 24 ore che fanno rilevare un tasso di positività pari al 16%, in lieve calo rispetto a ieri quanto si era attestato al 16,6%. E’ quanto emerge dai dati del ministero della Salute sulla situazione del contagio. Sono 185 gli ingressi in terapia intensiva con coronavirus in 24 ore, che portano il totale dei pazienti ricoverati a 1.677. Al netto dei dimessi sono 71 in più i ricoverati nelle rianimazioni. Aumentano anche i ricoverati con sintomi, che sono 727 in più, e portano il totale dei pazienti nei reparti covid a 17.067.

Sono 7.554.344 i contagiati dal covid-19 dall’inizio dell’emergenza mentre le vittime salgono a 139.265. I guariti sono 5.410.482, 56.560 nelle ultime 24 ore. Ad oggi in Italia sono 2.004.597 i positivi al coronavirus, 60.618 in più di ieri.

Anche nel Lazio salgono tutti gli indicatori

Oggi nel Lazio “su 25.509 tamponi molecolari e 90.441 tamponi antigenici per un totale di 115.950 tamponi, si registrano 12.788 nuovi casi positivi (+3.348), sono 43 i decessi (+24, il dato è alto poiché comprende recuperi di notifiche), 1.583 i ricoverati (+65), 196 le terapie intensive (-1) e +3.153 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 11%. i casi a Roma città sono a quota 5.336”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Nelle province si registrano 3.874 nuovi casi e 9 decessi. Sono 181.353 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.583 ricoverati, 196 in terapia intensiva e 179.574 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 442.157 e i morti 9.423 su un totale di 632.933 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. Cercare una via di fuga dal vaccino prendendosi la malattia con un Covid-party per avere il green pass “mette a rischia la vita poiché gli effetti della malattia possono essere molto severi, così come gli effetti del long Covid anche nei giovani”. Così all’Adnkronos Salute l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Per approfondire