Il Covid non si ferma, molti contagi e tantissimi morti, 207. E sale la positività

covid 21 aprile

Sono 63.837 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore in Italia e 207 le vittime. Emerge dai dati aggiornati sui contagi. I decessi dall’inizio della pandemia salgono a 171.439 mentre i casi totali a 20.837.233. Sono stati effettuati 317.720 tamponi in più da ieri con un tasso di positività del 20,1%. In calo i ricoveri: sono 11.094 i ricoverati con sintomi (-30 da ieri) mentre sono 424 i pazienti in terapia intensiva (-10) con 47 ingressi del giorno.

Nel Lazio scendono i contagi ma salgono decessi e ricoveri

“Oggi nel Lazio, su 4.454 tamponi molecolari e 25.630 tamponi antigenici per un totale di 30.084 tamponi, si registrano 4.924 nuovi casi positivi (-1.968); sono 13 i decessi (+3), 1.136 i ricoverati (+15), 80 le terapie intensive (+6) e +7.182 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 16,3%. I casi a Roma città sono a quota 2.068”. Lo riferisce l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano. Sono 220.317 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.136 ricoverate, 80 in terapia intensiva e 219.101 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.704.772, i morti 11.703, su un totale di 1.936.792 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Per approfondire