Incidente a Dragona: scontro tra due auto e moto, due feriti

Incidente in via Romagnoli

Brutto incidente a Dragona nella mattinata di oggi, 27 maggio. Lo scontro è avvenuto in Via di Dragone, all’altezza di via Donato Bartolomeo, poco dopo le 11:00 e ha visto coinvolte due auto e una moto.

Feriti una ragazza e un ragazzo

Lo scontro, avvenuto per cause ancora in corso di accertamento, è stato piuttosto violento. Fortunatamente, però, le conseguenze sono state meno gravi rispetto a quanto sembravano inizialmente. Ferite due persone: una ragazza di 33 anni e un ragazzo di 22 anni.

Il giovane era alla guida della moto, mentre la ragazza si trovava a bordo di una delle due auto. Sul posto sono intervenute due autoambulanze del 118 e le pattuglie del X Gruppo Mare. Il personale medico ha trasportato i feriti al pronto soccorso dell’ospedale Grassi. Il motociclista è stato ricoverato in codice giallo, mentre la ragazza, meno grave, era in codice verde.

I caschi bianchi hanno chiuso la strada per il tempo necessario per poter effettuare i rilievi per stabilire le esatte cause dell’incidente e per consentire i soccorsi.

Il mortale su via Ostiense

Ieri, sempre nel X Municipio, un altro incidente aveva visto il coinvolgimento di una moto. Molto più pesanti le conseguenze del sinistro: a seguito dello scontro, infatti, ha perso la vita un 30enne, il barman Marco Filomeno. Il weekend è stato funesto a Roma: 3 incidenti mortali in meno di 12 ore. Oltre al trentenne, infatti, hanno perso la vita anche un ragazzo di 24 anni a Monterverde. Il giovane si è schiantato contro un albero dopo aver perso il controllo del mezzo per cause ancora da accertare. L’altra vittima è un uomo di 73 anni, investito e ucciso dalla moglie all’uscita del Santuario della Madonna delle Tre Fontane, all’Eur, dove erano andati a pregare.