Lui con gli stivali, lei con le borse griffate: la doppia vita social di Soumahoro e della moglie

moglie Soumahoro

«Mia moglie è attualmente disoccupata. Non ha nessuna cooperativa. Quando vorranno sentirla, fornirà tutti i chiarimenti». Parola di Aboubakar Soumahoro, deputato di Alleanza Verdi-Sinistra Italiana che si è difeso addirittura piangendo  sui social network. Soumahoro, che risulta estraneo ai fatti, sta cercando soprattutto di allontanare le nubi da sua moglie, Liliane Murekatete, tirata in ballo per il suo ruolo all’interno di una delle due società finite nel mirino dei pm e del ministero delle Imprese (la Karibu, appunto) per presunte irregolarità gestionali.

Soumahoro in lacrime per la moglie: “Ora è disoccupata”

Tuttavia, come riporta Libero, le visure storiche al 17 ottobre dalla Camera di commercio di Frosinone e Latina,raccontano un’altra storia. La Karibu è presieduta da Marie Terese Mukamitsindo, suocera di Soumahoro, ma Liliane Murekatete, moglie del deputato, era «consigliera» di amministrazione.  Non una semplice «dipendente», quindi. Non solo: Liliane risultava anche socia amministratrice della Venere The Wedding planer s.n.c, società operante nell’«organizzazione di convegni e fiere».

Lui con gli stivali e lei con le borse di Louis Vuitton

Le stranezze non finiscono qui. Su Instagram, scrive Tommaso Montesano su Libero, l’account della moglie di Soumahoro – seguito ovviamente anche dal marito – mostra una serie di foto che testimoniano la passione di Liliane per le griffe firmate e costosissime. La donna posa con borse, valigie di lusso e occhiali. «Lady Murekatete non fa nulla per nascondere la sua inclinazione al buon gusto, con istantanee che la ritraggono in quelli che sembrano ascensori e hall di hotel. Lo stesso accade su LinkedIn, dove nella foto profilo si nota la custodia di un telefono targata Luis Vuitton. Vera o tarocca che sia, conferma la predisposizione per i marchi del lusso. Una ricerca dell’eleganza, con il perfetto abbinamento vestito-valigia-scarpe, che però cozza non solo con la missione della sua Cooperativa, ma anche con l’immagine diffusa dal marito deputato, celebre per essersi presentato in Parlamento, nella seduta che inaugurato la nuova legislatura, con gli stivali usati dai lavoratori nei campi. «Portiamo questi stivali in Parlamento, gli stessi che hanno calpestato il fango della miseria», spiegò proprio su Instagram, lo stesso social dove la moglie Liliane sfoggia i suoi capi».

Per approfondire