Lutto nel giornalismo: è morto Luigi Amicone, fondatore di “Tempi”

Luigi Amicone

E’ mancato stanotte a Milano, stroncato da un infarto, il giornalista e scrittore Luigi Amicone, fondatore del settimanale ‘Tempi‘. Ex consigliere comunale, aveva compiuto 65 anni il 4 ottobre. “Un fine scrittore, un acuto giornalista, ma soprattutto un amico”, lo ricorda cosi’ il sindaco di Milano, Beppe Sala. “Si è spento, troppo presto, Luigi Amicone, che ho avuto modo di apprezzare come consigliere comunale dai banchi dell’opposizione. Non dimentichero’ mai il suo acume e la sua passione per la nostra citta’”.

Il cordoglio di Gandolfini del Family Day: “Lascia una grande eredità spirituale”

“A nome del Family Day e mio personale intendo esprimere il più sentito cordoglio per la scomparsa di Luigi Amicone, un uomo che con la sua instancabile attività intellettuale e politica ha dato voce a tutte le più nobili battaglie per la vita, la famiglia e la libertà educativa condotte in Italia, un vero e proprio punto di riferimento per tutti i movimenti pro-life e pro-family del nostro Paese” così il presidente del Family Day Massimo Gandolfini.

“Come fondatore del settimanale Tempi, consigliere comunale di Milano, padre di una famiglia numerosa e tra principali animatori di CL, Amicone lascia un grande eredità materiale, culturale e spirituale che continuerà ad arricchire la società, l’editoria, la politica e in particolare l’attivismo cattolico. Piangiamo quindi la sua morte insieme alla moglie Annalena, ai suoi sei figli e alla redazione di Tempi e ci uniamo in preghiera invocando anche il suo aiuto dall’Alto” conclude Gandolfini.

Salvini piange la scomparsa di Luigi Amicone

“Una preghiera e un pensiero per Luigi Amicone che ho conosciuto e stimato come politico, giornalista e come uomo”. Lo scrive su Twitter il leader della Lega Matteo Salvini. “Sono profondamente colpita dalla morte improvvisa, per un infarto, di Luigi Amicone, direttore di Tempi con cui ho passato 5 anni in consiglio comunale a Milano – scrive su FB la consigliera della Lega Silvia Sardone -. Una persona splendida, mai banale, dalla grande cultura, intelligentissimo, sempre stimolante nei discorsi in aula e nei suoi articoli. Un amico con cui ho passato tanti momenti di confronto e condivisione che mi rimarranno nel cuore. Una preghiera per lui e per la sua famiglia”.

“Fratelli d’Italia si unisce al cordoglio per la scomparsa improvvisa di Luigi Amicone, fondatore di Tempi. Ci lascia una voce libera del giornalismo e della cultura. Tutta la nostra vicinanza alla moglie Annalena, ai suoi figli e a tutti i suoi cari”. Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Per approfondire