Mega rissa sul bus, vetri rotti e panico a bordo

I fatti sono successi poco dopo le 19.00, un orario in cui gli autobus sono pieni e le strade ancora di più. La tensione della giornata lavorativa sta a poco a poco affievolendosi, ma a quanto pare non del tutto. Infatti, proprio intorno a quell’ora al centralino del 112 arrivano una serie di chiamate senza sosta. I fatti riferiti parlano di una rissa furibonda a bordo di un autobus. Si tratta, precisamente, della linea della linea 723 che sta percorrendo viale Ignazio Silone, in zona Fonte Ostiense. In prossimità dei ponti del Laurentino 38. E quanto successo lascia senza parole.

La rissa violenta scoppiata tra baby gang

Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato una scena surreale: due finestrini e una porta rotta. Giù dall’autobus il conducente. Questo il resoconto di quello che era successo qualche minuto prima. Proprio l’autista ha raccontato agli agenti l’accaduto: un gruppo di ragazzi sarebbero saliti sull’autobus tutti insieme ed avrebbero ingaggiato una lite con un altro gruppo presente all’interno del mezzo.

La colluttazione è proseguita anche all’esterno, ma non prima che l’autobus venisse seriamente danneggiato dai loro colpi e dal trambusto creatosi. Purtroppo, all’arrivo dei carabinieri i protagonisti della rissa si erano già dileguati. Ora le indagini cercheranno di risalire ai malfattori.

 

Per approfondire