Meloni, 8 marzo al Senato per ‘Eccellenza donna’. Premiate le migliori d’Italia

Questa mattina alle 11 presso la Sala Nassirya del Senato della Repubblica si è tenuto  il Premio ‘Eccellenza donna’. L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata internazionale della donna dell’8 marzo. Ed ha avuto il suo culmine con un saluto da remoto della Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Scopo dell’incontro, quello di premiare tante donne italiane. Che nei loro rispettivi campi  rappresentino una eccellenza per la nostra Nazione. L’evento è stato promosso dalla senatrice di FDI Isabella Rauti. Responsabile nazionale del dipartimento Pari opportunità, famiglia e valori non negoziabili. Insieme a lei Cinzia Pellegrino, coordinatore del dipartimento Tutela vittime. Presente anche Chiara La Porta, vice presidente di Gioventù nazionale.

I Dipartimenti Tutela vittime e Pari opportunità, famiglia e valori non negoziabili, insieme a Gioventù nazionale, hanno anche promosso per la Giornata una serie di iniziative sul territorio, in presenza e in remoto. Tutte incentrate sul tema delle eccellenze femminili. E’ in quest’ottica e con questo spirito che è stato deciso di istituire il Premio. E di premiare alcune leader e personalità femminili che da Italiane si sono distinte per gi eccellenti risultati ottenuti. In campo accademico e professionale, culturale ed artistico, sportivo, nel volontariato associativo e nel non profit.

8 marzo: Margherita Granbassi testimonial dell’Osservatorio antimolestie

‘Eccellenza donna’, l’omaggio di FDI e di Giorgia Meloni alle migliori d’Italia. Rauti, festeggiamo le donne oltre ogni stereotipo

Arriva il premio ‘Eccellenza donna’ oggi al Senato, nella cornice solenne della Sala Nassirya. A fare gli onori di casa la senatrice di Fratelli d’Italia Isabella Rauti, che ha portato il saluto inaugurale all’iniziativa. Mentre la Meloni è intervenuta da remoto. L’incontro odierno vuole essere un modo per celebrare la Giornata internazionale della donna in linea con i valori dell’impegno al servizio della comunità nazionale. “Festeggiamo questa giornata oltre ogni stereotipo vetero comunista”, ha dichiarato la Rauti, promotrice del Premio.

Nel corso della manifestazione, la Targa celebrativa del Premio “Eccellenza Donna” è stata consegnata alla professoressa Maria Rita Parsi. Psicologa e psicoterapeuta, scrittrice e docente universitaria. Componente dell’“Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza’ e fondatrice e presidente della ‘Fondazione movimento bambino onlus’. La professoressa Parsi si è sempre distinta, in Italia ed all’estero, per i suoi grandi meriti scientifici. E per l’impegno sociale profuso nella difesa dei bambini e nella tutela degli adolescenti e delle relazioni interfamiliari.

https://www.lavocedelpatriota.it/8-marzo-a-roma-il-premio-eccellenza-donna-organizzato-da-fdi/

Nel pomeriggio tutte le altre premiate

Il Premio ‘Eccellenza donna’ non si è concluso in mattinata al Senato. Ma avrà il suo sviluppo nel pomeriggio in tutta Italia. Con celebrazioni dal vivo e da remoto. In questa seconda sessione, sarà premiata tra le altre Alessia Bramati. L’Agente di Polizia locale che ha salvato la vita a un bambino di appena due anni. Con lei, riconoscimento anche per la scrittrice Nia Guaita, da anni sotto scorta per le sue opere contro l’Islam più radicale. E per l’avvocato Elena Fabbri, che ha difeso donne e minori vittime di violenze e abusi. Infine, saranno premiate anche l’avvocato Manuela Ferri e Martina Farronato. Volontaria nell’assistenza degli anziani durante l’emergenza covid.

Sempre nel pomeriggio invece, dirigenti e militanti di Azione Giovani lanceranno una maratona social sullo stesso tema. Identico il contest, ‘Eccellenza donna’. Con un video nel quale le ragazze raccontano di come è nata la loro passione politica. E la scelta di difendere i valori fondamentali di riferimento della nostra comunità nazionale.

https://youtu.be/KQPgwlDN-1E

 

 

Per approfondire