Ostia, cubano tenta il furto in appartamento: linciato dai residenti

Aveva provato a entrare in un appartamento dal balcone per commettere un furto, ma è stato scoperto. Per questo un ragazzo di 16 anni, straniero, è stato denunciato per tentato furto in abitazione. È successo la sera dello scorso 24 agosto, in via dei Bragozzi di Ostia.

Stranieri senza controllo

Il ragazzo, cubano, era riuscito a salire sul balcone del primo piano del palazzo e aveva provato a introdursi all’interno dell’appartamento. Una volta scoperto, il 16enne ha provato a scappare, ma è stato bloccato e picchiato da dei residenti della zona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno ricevuto la segnalazione da un militare residente nella zona, che hanno portato il 16enne in caserma.

Calci e pugni dai condomini

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza, ma il ragazzo ha rifiutato le cure mediche. Dopo che il proprietario dell’appartamento ha sporto denuncia, il ragazzo è stato affidato ai genitori.