Pierfrancesco Favino candidato come miglior attore europeo: sabato in Islanda la premiazione

pierfrancesco favino

La European Film Academy ha candidato come finalista Pierfrancesco Favino nella categoria miglior attore alla 35esima edizione degli Efa – European Film Awards per la sua interpretazione nel film ‘Nostalgia‘ di Mario Martone, film che rappresentera’ l’Italia agli Oscar 2023 nella selezione per la categoria “Miglior Film Internazionale”.

Pierfrancesco Favino in corsa anche per gli Oscar: a gennaio le nomination

La serata di premiazione degli Efa, i piu’ importanti premi cinematografici europei, si terra’ sabato 10 dicembre in Islanda a Reykjavi’k. “Da membro dell’Efa da tanti anni sono ancora piu’ oroglioso di ricevere questa candidatura per Nostalgia di Mario Martone. Ringrazio lui di avermi portato con se’ in questo viaggio e tutti i votanti per questo privilegio. Viva il cinema”, ha dichiarato Favino, mentre Mario Martone ha aggiunto: “Pierfrancesco Favino di Nostalgia non e’ solo il protagonista, e’ un’anima. Sono felice per la sua candidatura, che rappresenta con forza il film e tutti noi”. ‘Nostalgia’ ha partecipato in concorso all’ultima edizione del festival di Cannes, riscuotendo molto successo tra il pubblico e la critica. Successivamente ha ottenuto cinque Nastri d’argento per la miglior regia a Mario Martone, il migliore attore protagonista a Pierfrancesco Favino, la migliore sceneggiatura a Mario Martone e a Ippolita Di Majo e per il migliore attore non protagonista a Francesco Di Leva e a Tommaso Ragno.

Prodotto e distribuito da Medusa Film, “Nostalgia” è stato presentato al Festival di Cannes, ha già vinto cinque Nastri d’Argento ed è stato scelto per rappresentare l’Italia ai premi dell’Academy. Le nomination agli Oscar verranno annunciate il 24 gennaio 2023. Felice Lasca, il protagonista, e’ rientrato adulto a Napoli dopo 40 anni passati in Medioriente durante i quali aveva tagliato i ponti sulle sue radici e FAVINO, che lo ha interpretato, ha imparato l’arabo per l’occasione.

Gli studi all’Accademia, la coppia fissa con Anna Ferzetti

Nato a Roma il 24 agosto del 1969, è sentimentalmente legato da 18 anni ad Anna Ferzetti. I due formano da allora una coppia davvero perfetta. hanno due figlieGreta (classe 2006) e Lea, venuta al mondo nel 2012. Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. L’attore ha poi seguito il corso di perfezionamento diretto da Luca Ronconi e vari seminari teatrali partecipando a numerose produzioni. Oggi è tra i fondatori dell’Actor’s Center di Roma.

Per approfondire