Rapina una donna a Testaccio, caccia al rapinatore di colore: “Ha una pistola”

droga pistola (2)

Si è avvicinato ad una donna in via Ostiense al Testaccio e le ha sfilato il telefono cellulare che aveva nella tasca del giubbino. La donna, 31 anni italiana, ieri pomeriggio alle 18 circa, ha tentato di inseguire il ladro, un giovane probabilmente straniero e di colore, ma questi si è fermato e ha estratto una pistola. La donna ha immediatamente interrotto l’inseguimento anche se ha capito che si trattava quasi certamente di un giocattolo.

Chiamata al 112

Nel dubbio, saggiamente, la 31enne lo ha lasciato andare chiedendo ai passanti di chiamare la polizia. Gli agenti sono arrivati sul posto e, dopo aver chiesto la descrizione del ladro alla vittima, lo hanno cominciato a cercare ma, al momento, ancora senza esito.

Caccia all’uomo

Nel frattempo nel quartiere è scatta una vera e propria caccia all’uomo. Da giorni, infatti, il rione è sotto l’assedio dei rapinatori. Almeno sei colpi in una settimana. Una vera e propria psicosi che ha spinto i residenti a ribellarsi.