Roma Capitale: approvata in Regione la mozione di Fratelli d’Italia

d'italia regione lazio

Fratelli d’Italia per Roma Capitale. “Un passo in avanti nel processo per velocizzare il trasferimento di poteri e competenze a Roma Capitale è stato compiuto oggi anche grazie all’apporto di Fratelli d’Italia. Che sul tema dei poteri straordinari e finanziamenti adeguati ha sempre invocato e favorito in ogni assise la collaborazione di tutti i partiti e istituzioni locali. La mozione di Fdi, sulla quale c’è stata ampia convergenza delle altre forze politiche, è stata integrata con contributi di altri gruppi consiliari della Pisana e approvata all’unanimità”.

Fratelli d’Italia: portare Roma all’altezza delle altre capitali europee

In un comunicato i consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia spiegano: “Consideriamo il buon esito di questa iniziativa un punto di partenza, trattandosi dell’interesse della  comunità e, nel caso di Roma Capitale, per dare un impulso decisivo affinché la politica, a tutti i livelli, si concentri finalmente sul tema. Abbiamo dimostrato una volta di più che non ci interessa arroccarci su contrapposizioni strumentali. Il nostro obiettivo è portare Roma all’altezza delle altre capitali d’Europa e  prepararla ai futuri importanti appuntamenti internazionali.”

L’impegno di FdI per portare sostegno alle attività colpite

Il gruppo ha anche preso posizione sulla situazione pandemica in Ciociaria. “Purtroppo, l’emergenza dovuta al coronavirus sta provocando conseguenze molto pesanti per il nostro territorio, sia in termini sanitari che economici. Nei giorni scorsi, la provincia di Frosinone inserita in zona rossa per l’alta incidenza dei casi di infezione. Per questi motivi, oggi presentata e approvata in aula alla Pisana una mozione.

Prosegue anche la lotta sui vaccini

Con tale mozione, il consiglio regionale impegna il presidente Zingaretti e gli assessori competenti ad adottare provvedimenti necessari al fine di sostenere le attività economiche che stanno incontrando gravissime difficoltà in questa fase. E di ottenere dalle strutture centrali competenti un incremento delle disponibilità di dosi di vaccino anti covid”. Così prosegue la nota del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia della regione Lazio. Queste misure di sostegno riguardano la ciociaria e le aree del Lazio incluse nella zona rossa.

Da Fratelli d’Italia supporto concreto alla cittadinanza

Come gruppo consiliare di Fdi abbiamo sottoscritto ed espresso voto favorevole a questo atto di grande rilevanza. Poiché in un momento così delicato è necessario fornire un supporto concreto alla cittadinanza, agli amministratori locali e alle tante aziende e attività in crisi. Soprattutto in un periodo complesso come quello attuale, è fondamentale fare il possibile per tenere alta l’attenzione. Sia sotto il profilo sanitario che in termini economici, non lasciando soli i nostri territori”.

Per approfondire