Salvini asfalta Fedez: “Se la prenda con la sinistra, Raitre è roba loro” (video)

salvini fedez 1

Matteo Salvini usa i Social per replicare punto su punto a Fedez, che ieri durante il Concerto del primo maggio ha attaccato la Lega. Il rapper milanese ha denunciato anche una censura da parte della Rai nei suoi confronti. Anche su questo, il leader del Carroccio ha respinto al mittente le accuse.

“Fedez e Rai 3, polemica tutta interna alla sinistra. Artista di sinistra, “censori” di sinistra. Viva la musica e la libertà. Aspettiamo che qualcuno paghi e si dimetta. P.s. L’interlocutrice Rai (Ilaria Capitani ndr) registrata da Fedez era portavoce di Veltroni, sindaco Pd di Roma”. Così Matteo Salvini su Twitter.

Salvini replica a Fedez su Canale 5

Salvini a proposito di Fedez e della polemica ha ribadito ribadito poco dopo in diretta tv. “I vertici della Rai non li ho messi io, Rai 3 è schierata a sinistra, si mettessero d’accordo loro, il problema degli italiani non è comunque Fedez, ma la ripartenza, la vita vera”. Lo dice Matteo Salvini, ospite di Domenica Live, su Canale 5, su caso della presunta censura a Fedez, durante il concertone di ieri sera. “Litigare non serve, stiamo vivendo un momento drammatico con persone che sono in ospedale”. “Io – aggiunge – sono pronto a un confronto in tv con Fedez, anche qui a Canale 5”.

Provo disprezzo “per le frasi che ho sentito, sono disgustose, chi minaccia, insulta, chi augura al morte va curato e punito”. Lo dice Matteo Salvini, di ospite di Domenica Live, su Canale 5, riferendosi alle frasi citate da Fedez ieri sera, riferite a esponenti della Lega che hanno usato parole omofobe. “Sono parole bestiali”.

Per approfondire