Sanremo: Mahmood in testa nello streaming, Geolier il preferito dai giovanissimi

Sanremo

A pochi giorni dall’uscita di ‘Tuta Gold’, Mahmood scala le classifiche di Spotify: è il brano italiano più streammato al mondo di oggi ed è il primo di tutti gli artisti in gara alla 74esima edizione del Festival di Sanremo nella Daily Top Songs Global alla posizione #51 e ha raggiunto il #2 posto nella Top 50 Italia.

Sanremo: il brano di Mahmood è il più ascoltato in streaming

L’artista è inoltre l’unico in gara ad aver generato più stream nel suo secondo giorno di uscita, dimostrando una costante ascesa di popolarità, totalizzando 5,14 milioni di stream su tutte le piattaforme digitali. Il videoclip di ‘Tuta Gold’ – che vede la dinamicità di Mahmood irrompere nell’asetticità del grigiore dello scenario urbano in cui è immerso – diventa sempre più virale raggiungendo 1,38 milioni di views.

Geolier il più amato dalla Generazione Z

La canzone vincitrice indiscussa della 74a edizione del Festival della Canzone Italiana, secondo la Generazione Z, è “I p’ me, tu p’ te” di Geolier, cantante napoletano, artista di riferimento della scena rap italiana, amatissimo dalla Gen Z con un testo nel dialetto della sua città che racconta le emozioni dolciamare dopo la fine di una storia d’amore.

Questo il risultato uscito fuori dal voto che Webboh, la prima community italiana dedicata alla Gen Z, che ha chiesto al suo pubblico di votare i cantanti in gara ed eleggere il suo brano preferito, attraverso una instant survey sul suo canale Instagram ed elaborata da Webboh Lab, a cui hanno risposto più di 15mila giovani sotto i 25 anni in sole 24 ore.

Secondo i giovanissimi questa la top five del Festival di Sanremo 2024: Geolier “I p’ me, tu p’ te”, Mahmood “Tuta Gold”, Annalisa “Sinceramente”, Alfa “Vai!”, Irama “Tu no”.

Per approfondire