Scossa di terremoto alle porte della Capitale

Terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata registrata alle 2:12 nella provincia nordest di Roma, vicino Tivoli.
Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 16 km di profondità a ed epicentro tra Marcellina e San Polo dei Cavalieri.

Il terremoto non ha provocato danni

Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione, ma non si segnalano danni a persone o cose.

Lo “strappo” è stato secco, violento, ma di breve durata. Non bastasse l’ansia per il Coronavirus…

Immediatamente l’hashtag #terremoto è diventato trend topic su Twitter.
Svariati i commenti sui social, tutti dello stesso tenore: “Tra Coronavirus e terremoto, il 2020 non ci sta facendo mancare nulla…”.

 

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *