Siamo allo Stato di polizia, Edoardo Polacco contro le multe illegittime (video)

L’Avvocato romano Edoardo Polacco ne ha per tutti sulla sua nuova pagina Facebook. Dopo che il vecchio profilo aveva avuto qualche problema tecnico imprevisto. Multe illegittime, burocrazia impazzita e mascherine introvabili. Ma anche il boicottaggio del sistema contro il dottor De Donno, il  medico che ha proposto la cura al plasma per i pazienti ammalati di Covid 19. Cura che non costa niente, e che quindi secondo l’avvocato Polacco è osteggiata dal sistema. E poi la rivolta dei commercianti di Milano, che sono scesi in piazza a protestare. Con le loro brave mascherine e distanziati di tre metri. Ma alcuni si sono beccati multe da 400 euro. E uno di loro è stato protagonista di un drammatico suicidio. Mentre ancora delle centinaia di miliardi di euro previsti dal maxi decreto nessuno ha visto niente. E infine il nuovo test sulla saliva. Che in pochissimi minuti ci dirà se abbiamo contratto il virus, anche in passato. E se siamo stati immunizzati. Peccato che tutta la sperimentazione si stia facendo a Varese, all’Universita’ dell’Insubria. E sapete chi troviamo tra i finanziatori della ricerca, attacca Polacco sul web. Bill Gates e una nota industria internazionale di vaccini. Senza commento.

1000 denunce contro Conte, l’avvocato Polacco scatenato (video)

 

L’avvocato Edoardo Polacco, migliaia di multe illegittime ai cittadini

Sarebbero state migliaia le multe illegittime comminate in questi giorni agli Italiani. Almeno secondo l’avvocato Edoardo Polacco che sta portando avanti la sua battaglia legale al fianco dei cittadini. È chiaro che se qualcuno è uscito senza autocertificazione o senza un valdo motivo la sanzione va pagata. Ma in tantissimi casi si sarebbe trattato di semplici errori nella compilazione. Magari per aver sbarrato una casella sbagliata. Oppure di un caso come quello dei commercianti di Milano. Per un assembramento non autorizzato, anche se tutti erano distanti almeno tre metri. E indossavano la loro brava mascherina. Siamo in uno Stato di polizia, sostiene Polacco. Nessuno parla delle oltre duemila querele che abbiamo raccolto in tutto il Paese contro il premier Conte. Multano i cittadini che protestano ma la casta rimane chiusa nelle stanze del potere.

Hanno isolato De Donno e la sua cura de plasma. E poi basta con multe moduli e burocrazia

Hanno isolato un medico come il dottor De Donno. Siamo stati tra i primi a rendere noto il fatto che esiste una cura al plasma per il Covid 19. Sviluppata in Italia. Ma ora la stampa inizia a dire che questa cura non darebbe certezze. Certo, sostiene l’avvocato Edoardo Polacco. Stanno aspettando il vaccino. Attorno al quale girano un saxco di soldi. Intanto la burocrazia continua a torturare tutti. Una ASL del Lazio ha elaborato un modulo assurdo. Per entrare negli uffici bisogna dichiarare se abbiamo avuto la congiuntivite o la diarrea. A un impiegato amministrativo. Ma cosa ci devono fare con tutti i nostri dati? Esiste una normativa sulla privacy che va osservata e rispettata. Anche durante l’emergenza. Invece di fare moduli inutili dovrebbero spiegare il pasticcio delle mascherine. Da quando le hanno messe a cinquanta centesimi sono introvabili. Perché ancora una volta nessuno si è coordinato.

Ora faranno il test della saliva in due minuti. Con i soldi di Bill Gates e si spiega tutto

Voglio dare un’ultima notizia senza nemmeno commentarla, chiude l’avvocato Polacco. Sapete, i giornali ci dicono che entro agosto sarà disponibile il test rapido sulla saliva. Pochi minuti per sapere se abbiamo avuto il coronavirus e se siamo immuni. Ma guarda caso tutta la ricerca è stata sviluppata a Varese all’Universita dell’Insubria. E tra i finanziatori risulterebbero Bill Gates e una nota società che fabbrica vaxcini. E non serve aggiungere altro.

Avv Edoardo Polacco : ancora multe

Pubblicato da Edoardo Polacco su Giovedì 7 maggio 2020

 

 

 

 

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *