Strana pandemia: meno contagi ma più morti e ricoveri, anche in terapia intensiva

covid zona bianca (2)

Sono 37.756 i nuovi casi di Covid e 127 i morti in Italia nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dai dati del ministero della Salute sulla situazione del contagio. Sono 188.153 i tamponi processati, tra molecolari e antigenici, che portano il tasso positività al 20%, in calo rispetto a ieri quando era al 26,3%. In aumento i ricoverati con sintomi (+410 da ieri per un totale di 9.454), e le persone in terapia intensiva (+10 da ieri per un totale di 360).

Stessa dinamica nella regione Lazio

“Oggi nel Lazio, su 3.221 tamponi molecolari e 18.299 tamponi antigenici per un totale di 21.520 tamponi, si registrano 4.437 nuovi casi positivi (-5.110), sono 7 i decessi (+2), 881 i ricoverati (+52), 62 le terapie intensive ( = ) e 6.416 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 20,6%. I casi a Roma città sono a quota 2.571”. A fare il punto è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino su Covid-19. Sono 197.107 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 881 ricoverati, 62 in terapia intensiva e 196.164 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.611.175, i morti 11.548, su un totale di 1.819.830 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Per approfondire