Suggestivi tour virtuali nei principali musei di Roma: gli appuntamenti

musei roesler franz (2)

Continua il tour dei musei sulla piattaforma Google Suite l’iniziativa aMICi on line. Con approfondimenti dei curatori della sovrintendenza capitolina ai Beni culturali sui temi e le opere delle mostre e delle collezioni dei musei civici di Roma. Due gli appuntamenti di mercoledì 25 novembre, entrambi alle 16. Il primo è un tour a sorpresa al Museo di Roma in Trastevere. Con le curatrici Roberta Perfetti e Silvia Telmon, attraverso le opere e gli oggetti delle collezioni del museo, dagli acquerelli di Ettore Roesler Franz al mondo di Trilussa. L’altro, “Sguardi dai Mercati”, approfitta delle grandi aperture e dei punti panoramici dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali per mostrare la vista eterna e mutevole che si gode dal monumento. Ripercorrendone la storia attraverso l’esperienza visiva. A cura di Lucia Cianciulli.

“Il fascino della divisa” ai Musei capitolini

I Musei Capitolini, giovedì 26 novembre alle 17, propongono “Il fascino della divisa. L’immagine militare dei Romani”. Incontro dedicato alle numerose sculture dei Musei Capitolini che raccontano il rapporto dei Romani con l’affascinante mondo militare. A cura di Alessandra Avagliano. Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608. Si accede alla piattaforma con il link che sarà inviato tramite e-mail. Numero partecipanti, 50. Mercoledì 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2020, sarà sulla pagina Facebook @MuseoCarloBilotti e su Instagram @museiincomuneroma, il video realizzato da Giorgio Trevese. Che racconta la mostra “Cruor” di Renata Rampazzi, a cura di Claudio Strinati, in corso dallo scorso 17 settembre al Museo Carlo Bilotti.

Arte contemporanea a Villa Borghese

In uno dei parchi storici più famosi e amati di Roma è sempre possibile visitare “Back to nature”. Arte Contemporanea a Villa Borghese, un percorso con installazioni d’arte contemporanea di artisti di fama internazionale. L’inedito progetto espositivo riflette sul futuro e sulla necessità di costruire un nuovo rapporto con la natura, in questo complicato periodo di cambiamenti climatici e di pandemia. Sulla porzione di Mura Aureliane in via di Porta Labicana, la mostra “Insieme” espone all’aperto le opere di 19 artisti, componendo un unico grande mosaico che esprime la vitalità del fermento culturale cittadino. Sono sempre disponibili poi anche i tour virtuali nei musei di Roma Capitale per scoprire da vicino le collezioni di vari mesei della Capitale.

I Musei Capitolini (tourvirtuale.museicapitolini.org), dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali (tourvirtuale.mercatiditraiano.it), il Museo dell’Ara Pacis (tourvirtuale.arapacis.it), il Museo Napoleonico (tourvirtuale.museonapoleonico.it), del Casino Nobile dei Musei di Villa Torlonia (tourvirtuale.museivillatorlonia.it). Il Sistema Musei Civici di Roma Capitale è presente sulla piattaforma online www.google.com/artproject sviluppata dal Google Cultural Institute.

800 immagini in alta risoluzione dei musei

Il pubblico può apprezzare le circa 800 immagini in alta risoluzione delle opere più significative dei Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo della Civiltà Romana, Museo delle Mura, del Museo di Roma, Museo Napoleonico, Casa Museo Alberto Moravia, Galleria d’Arte Moderna, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Museo di Roma in Trastevere e dei Musei di Villa Torlonia.

Attenzione anche al mondo della scuola

Infine, sono disponibili le proposte in modalità virtuale sulla piattaforma Google Suite di Pad – Patrimonio a distanza, progetto didattico della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Per una lettura multidisciplinare del patrimonio dei beni culturali di Roma Capitale, con visite e laboratori didattici gratuiti per le scuole di ogni ordine e grado. Un modo per fare scuola insieme, per continuare ad accorciare le distanze anche quando la vicinanza non è immediatamente praticabile. Info dettagliate sulle singole attività allo 060608 e su scuole.museiincomuneroma.it, www.museiincomuneroma.it e www.sovraintendenzaroma.

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *