Ultima ora, dieci chilometri di fila sulla Pontina da Pomezia a Roma dopo l’incidente di questa mattina

Questa mattina presto si è registrato un ennesimo incidente sulla via Pontina. All’altezza del chilometro 28, in prossimità di Pomezia in corsia interna. Quella per intenderci che porta verso la Capitale. Coinvolte tre auto e un furgoncino, il cui conducente sarebbe rimasto ferito. Anche se sulle condizioni dell’uomo al momento non si hanno notizie. Il fatto certo invece è che la strada è rimasta chiusa per molto tempo. Stante l’assenza di una corsia di emergenza dove spostare i veicoli incidentati. E che si è formata una fila enorme, di oltre 10 chilometri. Con migliaia di veicoli imbottigliati nell’ingorgo e senza via di uscita.

E’ notizia dell’ultima ora, che finalmente l’importante arteria che collega il sud pontino con Roma e’stata riaperta. Anche se a una sola corsia. Mentre proseguono i rilievi della Polizia stradale e dell’Anas. E le attività per ripristinare lo stato dei luoghi e tornare lentamente alla normalità.

Per approfondire