Val Melaina, il parcheggio è una discarica. Ma Ama e Municipio fanno ‘spallucce’

Il degrado nelle diverse zone di Roma sembra davvero non conoscere più limiti. Questa volta la denuncia parte dai cittadini di Val Melaina, popoloso quartiere nel cuore del Municipio III della Capitale. Perché il parcheggio del grande mercato di zona da molti mesi è ridotto ad una vera e propria discarica abusiva. Con le strisce per la sosta delle auto completamente sepolte da cumuli di rifiuti di vario genere. Vecchi elettrodomestici, materassi, cassettiere ed armadi dismessi, calcinacci.  Nel piazzale si trova un po’ di tutto, compresi resti di biciclette e vecchi pneumatici. Ma il timore come sempre è che in mezzo al l’immondizia si nascondano anche rifiuti tossici o potenzialmente pericolosi, portati di notte e scaricati da qualche furgone improbabile. Come quelli che girano attorno ai troppi campi nomadi abusivi o tollerati ancora presenti in città. Senza che l’amministrazione Raggi riesca a trovare una soluzione. Da qui l’allarme, lanciato dai residenti attraverso molteplici appelli. Anche su Facebook e sui giornali di zona. Tutte denunce rimaste però ancora senza risposte. Perché il Comune e il Municipio non si sono fatti sentire. O come diciamo a Roma, si sono semplicemente limitati a fare ‘spallucce’.

Ancora accampamenti Rom a Parco delle Valli e nelle stazioni di bus e metro. E scattano controlli e sequestri

A Val Melaina impossibile lasciare la macchina nel parcheggio del mercato invaso dai rifiuti

Le foto scattate dai cittadini infuriati parlano chiaro. È impossibile andare in auto a fare la spesa al mercato di Val Melaina, nel cuore del terzo Municipio. Perché una volta arrivati in prossimità dell’ampio parcheggio dedicato ai clienti della struttura, ci si trova semplicemente di fronte ad una vera e propria discarica abusiva. All’altezza di via Giovanni Conti, come testimonia sulla pagina Facebook Reporter Montesacro Lucio Parlavecchio. Che ha descritto bene la situazione di degrado, e ha chiamato in causa le istituzioni, Comune Ama e Municipio. Che sembrano brillare per la loro assenza. “Un’immensa discarica abusiva si è formata negli ultimi mesi per via di sversamenti illeciti di rifiuti all’interno del parcheggio del mercato di Val Melaina. Varie e vane sono state le segnalazioni dei residenti esasperati – ha denunciato Parlavecchio. Già a ottobre, infatti, la discarica era stata segnalata all’assessore Francesco Pieroni e successivamente sia all’Ama che al Comune, oltre che nuovamente al Municipio e alla polizia locale. Ma finora nessuna risposta è giunta da parte dei vari organi preposti, sordi alle richieste dei cittadini”.

https://www.ilcorrieredellacitta.com/ultime-notizie/roma-val-melaina-discarica-a-cielo-aperto-accanto-al-mercato-residenti-furiosi.html

Per approfondire