Alemanno stella della Nba per un giorno. L’ex sindaco ironizza: “Meglio l’alpinismo del basket”

Alemanno Nba

“Gianni Alemanno trascina i Milwaukee Bucks alla vittoria”. Basta un tag sbagliato e Gianni Alemanno, ex sindaco di Roma, si trova al posto di Giannis Antetokounmpo, stella dei Milwaukee Bucks campioni Nba. Merito della pagina Facebook di TheScore, sito e app che vanta oltre 4 milioni di follower sul social. I Bucks vincono la sfida con i Charlotte Hornets per 127-125, Antenokounmpo mette a referto 40 punti, 12 rimbalzi e 9 assist. Dall’altra parte, LaMelo Ball chiude con 36 punti, 9 assist e 8 triple.

TheScore riassume il duello tra i due giocatori con una grafica corredata da un post. “Gianni Alemanno vince questa battaglia, anche se LaMelo Ball realizza il career high con 36 punti e 8 triple”, si legge. Un tag sbagliato chiama in causa l’ex sindaco di Roma e molti utenti americani cercano di capire. La domanda più gettonata è ”ma chi è Gianni Alemanno?”. Seguono risposte con l’assist di wikipedia e, inevitabilmente, un diluvio di battute.

Alemanno in Nba ci scherza sopra: “A 63 anni ho fatto un buon punteggio”

“Preferisco l’alpinismo e le arti marziali..”. Gianni Alemanno sorride commentando la ‘convocazione’ nella Nba. Il sito The Score, che su Facebook ha oltre 4 milioni di follower, ha inserito l’ex sindaco di Roma nel post relativo alla partita tra Milwaulee Bucks e Charlotte Hornets. Alemanno, che ha ‘rimpiazzato’ la superstar Giannis Antetokounmpo, per The Score è stato decisivo per la vittoria dei campioni Nba.

“Con 1,70 di altezza e 63 anni, mi sembra comunque un buon risultato”, ha commentato Alemanno all’Adnkronos. Il post è stato commentato da oltre 1000 utenti. Su google, le ricerche su ‘Gianni Alemanno’ si sono impennate nelle ultime ore. “E adesso gli amici mi stanno suggerendo di candidarmi come presidente degli Stai Uniti…

Per approfondire