anziani case di riposo

Ma ci sono stati anche dei casi virtuosi

L’ecatombe è stata nelle residenze per anziani. Il coronavirus infatti si è diffuso silenziosamente ma violentemente nelle case di riposo. Secondo l’Osservatorio dell’Istituto superiore di Sanità tra febbraio e aprile nelle residenze per anziani italiane sono morte circa 6.700 persone. E’ stato lì purtroppo che il subdolo virus ha trovato terreno fertile per una serie […]