Coronavirus, meno contagi ma anche meno tamponi: dinamica chiara

picco contagi coronavirus

Il coronavirus rimane sostanzialmente stabile. Nelle ultime 24 ore sono 9338 i contagi, ma sono stati effettuati meno tamponi rispetto al giorno precedente: 98.862. Si registrano 73 decessi, che portano il totale delle vittime a a 36.616 dall’inizio dell’emergenza. Salgono ancora i ricoverati in terapia intensiva che al momento sono 797 (+47 da ieri). I guariti totali sono 252.959 (+1.498), gli attualmente positivi 134.003 (+7.766). Sono i dati elaborati dal ministero della Salute consultabili sul sito della Protezione civile. Per quanto riguarda le singole regioni, si registrano 1687 nuovi casi in Lombardia, 1593 in Campania, 986 Toscana e 939 nel Lazio. La meno contagiata è la Basilicata (+22).

939 casi di coronavirus nel Lazio

“Su oltre 17 mila tamponi, numero più alto in Italia, oggi nel Lazio si registrano 939 casi positivi, 9 decessi e 119 sono i guariti. Lieve calo dei casi a Roma”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Alti i trend della provincia

“Rimangono alti i trend di Frosinone, Latina e Viterbo su cui incide un cluster nella casa di risposo San Francesco del Comune di Farnese”, afferma D’Amato aggiungendo: “Nella Asl di Latina sono 81 i nuovi casi e si tratta di contagi con link familiari o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso. Nella Asl di Frosinone si registrano 104 nuovi casi – prosegue l’assessore – Nella Asl di Viterbo sono 114 i nuovi casi e si tratta di trentaquattro casi con link familiare o contatto di un caso già noto e venticinque i casi con link al cluster presso la casa di riposo San Francesco di Farnese dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano due decessi in pazienti di 68 e 69 anni con patologie. Nella Asl di Rieti sono 33 i nuovi casi, con link familiari o contatti di un caso già noto”.

1.033 decessi per coronavirus nel Lazio

Complessivamente, nel Lazio sono 15.191 i casi attualmente positivi a Covid-19, 1.130 i ricoverati, cui si aggiungono 111 pazienti in terapia intensiva, e 13.950 in isolamento domiciliare. I guariti sono arrivati a 9.703, i decessi a 1.033 e il totale dei casi esaminati è pari a 25.927. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Per approfondire