Cristina d’Avena madrina del Romics di ottobre: 10 canzoni per 10 sigle indimenticabili (video)

Romics

Cristina D’Avena, la voce più amata delle sigle di cartoni animati, sarà tra le protagoniste della XXIX edizione di Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games in programma dal 6 al 9 ottobre 2022 in Fiera Roma.

Nata a Bologna, Cristina D’Avena ha esordito all’età di 3 anni cantando Il valzer del moscerino; ancora adolescente firma un contratto di esclusiva e diviene così l’interprete della canzone Bambino Pinocchio. Da allora non ha mai smesso di incidere, registrare e cantare divenendo l’unica voce presente sulla tv italiana ininterrottamente dai prima anni 80 almeno una volta al giorno, 365 giorni l’anno. Diventa anche un volto famoso della tv quando interpreta Licia nella serie per ragazzi ‘Love me Licia’ basata sul cartone ‘Kiss me Licia’.

Nel 2012 ha festeggiato i 30 anni di carriera con la nascita del progetto ’30 e poi…’, composto da Cd che raccolgono sigle originali dei cartoni animati più famosi degli anni ’80, ’90 e 2000; sigle inedite, una reinterpretazione del classico natalizio ‘O Holy Night’, una cover del brano ‘L’anno che verrà’ di Lucio Dalla, un dvd, e un Libro Fotografico.

Nell’estate 2014 nasce la sua personale etichetta discografica, la Crioma Music; nel 2017 esce ‘Duets – Tutti cantano Cristina’ e l’anno successivo ‘Duets Forever’, una raccolta di alcune delle più celebri sigle di cartoni animati reinterpretate da Cristina insieme ad alcuni dei più importanti cantanti italiani, tra cui Ermal Meta, Noemi, Loredana Bertè, Elodie, Alessandra Amoroso, Nek e molti altri. La D’Avena ha tenuto e continua a tenere numerosi concerti con un enorme successo di pubblico composto non solo da bambini, amanti dei cartoni animati ma anche adulti che affollano le sue esibizioni live.

Cristina D’Avena e l’esordio allo Zecchino d’oro con il Valzer del moscerino

 

Per approfondire