Droga e pistola taser, 22 enne arrestato a Casalotti

Un ragazzo 22 enne è stato arrestato a Casalotti. Nel corso di una serie di controlli, effettuati dai Carabinieri. Per stroncare il traffico illecito di droga nel quartiere alla periferia ovest della capitale. Il giovane e’ apparso nervoso in occasione di un controllo, e il suo comportamento ha insospettito i militari. Che hanno voluto vederci chiaro. Trovando addosso al giovane un rilevante quantitativo di hashish. E anche una pistola modello ‘taser’, che è stata anch’essa sequestrata.

Droga a Primavalle, arrestato 23 enne con 30 panetti di hashish

La perquisizione, il sequestro della droga e l’arresto

È stato beccato con droga e armi e oggetti atti a offendere. Un 22enne romano è finito in manettecon l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e porto abusivo di armi. L’uomo, privo di occupazione, era già gravato dall’obbligo di presentarsi in caserma per reati  per precedenti reati.

I militari stavano effettuando un servizio di controllo in via Morbegno, zona Casalotti quando hanno visto strani movimenti da parte del 22enne e hanno deciso di fare accertamenti. L’uomo è stato sottoposto a perquisizione personale e, a seguito di tale accertamento è stato trovato in possesso di 14 grammi di hashish e una pistola taser. Il giovane, però, non ha saputo dare risposte circa la provenienza dell’arma nè una motivazione per il suo possesso. Quindi, dopo il sequestro dell’arma e della droga, il fermato è stato tradotto in carcere.

Per approfondire