“Roma non merita i turisti: 50 minuti per un taxi”, figuraccia internazionale con la ‘denuncia’ del corrispondente Reuters

Roma taxi

Non è ancora iniziato l’Anno Santo, il Giubileo 2025, eppure a Roma servono non meno di 50 minuti per ottenere l’arrivo di una taxi anche in centro città e, a volte, nemmeno un’ora di tempo trascorso in strada è sufficiente per vedere sbucare l’ambita auto bianca. È quanto scrive e sostiene Cristian Balmer, corrispondente dell’agenzia di stampa Reuters in un suo post su X, ex Twitter.

Roma, in attesa per 50 minuti di un taxi

Le sue parole sono lapidarie ed hanno fatto rumore anche nei piani alti della città eterna. “Ho aspettato 50 minuti per un taxi. Niente. Nessuno. Mi sono arreso. Roma non merita turisti perché non ha il coraggio di risolvere questo annoso problema“. Non è certo il primo personaggio pubblico ad affrontare la questione, ben nota anche in Campidoglio, e non solo di recente. Sono anni che la Capitale è ‘trafitta’ da questo genere di problemi.
Il giornalista, oltre alla questione tempi, ha anche toccato la questione economica: “Tra l’altro – ha aggiunto nel suo post – i tassisti di Roma hanno affermato di guadagnare circa 12mila e 700 euro lordi all’anno, 240 euro a settimana”.

Gualtieri chiama il giornalista Reuters

La denuncia del corrispondente Reuters ha fatto rumore. Tanto che poco dopo la pubblicazione del suo post social il giornalista è stato contattato direttamente dal sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Il primo cittadino ha telefonato al giornalista per rassicurarlo sul fatto che il Comune sta lavorando per risolvere la questione.

Presto inizierà il Giubileo 2025

Una cosa è certa, però. Tra qualche mese Roma sarà investita da pellegrini, fedeli e turisti che invaderanno la Capitale per l’inizio dell’anno Santo, il Giubileo 2025, in arrivo da tutto il mondo. C’è da immaginarsi, quindi, che l’intero sistema dei trasporti sarà messo sotto stress. Sia quello pubblico, che quello privato. Cosa succederà, quindi, tra un anno intero? Bisognerà attendere i taxi in strada per 3 ore?

Gualtieri, nella sua telefonata, ha provato a a rispondere a questa domanda. Secondo lui “non è vero – come ha raccontato all’Agenzia Adnkronos lo stesso Balmer – che manca il coraggio di cambiare le cose, come ho scritto nel mio post”,. “Il sindaco mi ha chiamato e mi ha spiegato che il Campidoglio il mese prossimo rilascerà mille nuove licenze per i taxi e duemila per Uber in modo che siano operative entro dicembre, quando inizierà il Giubileo“.