Salvini: “Elon Musk potrebbe investire in Italia. Sulla metro C incontrerò Gualtieri” (video)

Salvini Il Messaggero

“Vedo la foto di Elon Musk, uno dei principali geni innovativi. E mi piacerebbe che potesse lavorare di più con l’Italia, per l’Italia, e in Italia”. Il ministro Matteo Salvini commenta così la foto in prima pagina dell’inserto de Il Messaggero ‘Molto Futuro”, intervenendo all’appuntamento organizzato sul tema dal quotidiano. Al ministero, dice, “mi piacerebbe creare un polo di attrazione per investimenti e capitali stranieri che diventi un punto di riferimento per l’Innovazione”. E su Musk aggiunge: “So che ha qualche problema in Germania, noi gli spalanchiamo le porte”.

Salvini: “Prepariamo 5 manovre per il cambiamento”

“Daremo i primi segnali. Non fai la manovra di bilancio quinquennale che esaurisce gli impegni elettorali però metti dei punti fermi come l’innalzamento della soglia della flat tax, piuttosto che lo stop alla legge Fornero, l’avvio di quota 41, una rinnovata pace fiscale o tregua fiscale, e una revisione dovuta e obbligatoria del reddito di cittadinanza sarà assolutamente compresa. È la prima di 5 manovre che darà il segno del cambiamento”.

“Il Ponte sullo Stretto? Si ripaga in 18 mesi”

Sulla realizzazione del Ponte sullo stretto di Messina afferma: «Se si può fare, si deve fare, i benefici sono superiori rispetto ai costi. In un anno e mezzo il ponte si ripaga. Il 5 dicembre sarò a Bruxelles e chiederò che il ponte che collegherà Palermo a Berlino venga co-finanziato dalla comunità Europea».

L’obiettivo del ministro delle Infrastrutture è di portare in consiglio dei ministri il nuovo codice degli appalti “i primi di dicembre, prima dell’Immacolata”. “L’obiettivo – ha detto – è un codice appalti più breve, conciso e nell’ottica che quello che non è proibito si può fare. Lo dobbiamo portare al Cdm prima dell’Immacolata. Stamattina c’è un incontro a Chigi”. Per Salvini l’ottica è quella di “semplificare la vita alle imprese”

Sulle infrastratture della Capitale, il ministro delle Infrastrutture ha annunciato: “La prossima settimana invitero’ per un caffe’ il sindaco di Roma Gualtieri, perche’ oltre alle opere per il Giubileo ci sono da portare avanti la metro C ed il porto di Fiumicino”.

Per approfondire