Schianto nella notte sulla Colombo, due conducenti in codice rosso

Schianto con feriti nella notte tra il 10 e l’11 agosto all’Eur. Trenta minuti dopo la mezzanotte di San Lorenzo, tre auto si sono scontrate per cause ancora da appurare sulla via Cristoforo Colombo, all’altezza dell’incrocio con via Alessandro Varaldo, in direzione Ostia. Sul posto dell’incidente la polizia locale di Roma Capitale e i vigili del fuoco con le squadre dell’Eur (11/A) e quella di Ostiense (7/A).

Feriti due dei tre conducenti  trasportati dal personale del 118 in codice rosso presso il pronto soccorso degli ospedali Sant’Eugenio e San Camillo. Da chiarire le cause dello schianto. Che va ad incrementare la scia di sangue sulle strade della Capitale. Con oltre 8500 sinistri accaduti nel 2020, se si sommano pedoni, motociclisti, automobilisti e altri utenti della strada. Tra i quali anche i conducenti di bici elettriche e monopattini. Che entrano in questa poco invidiabile classifica, con circa 350 collisioni.

Schianto mortale a Centocelle. Sono oltre 300 i morti sulle strade nell’ultimo anno

Nello schianto di ieri due feriti in codice rosso

Infine, i dati sulla gravità degli incidenti. Quelli mortali sono stati poco meno del 4%, con una certa riduzione rispetto al 2019. Anche a causa del prolongato lockdown. Si tratta comunque e sempre di un numero molto alto, con oltre 300 vittime della strada registrate nei 12 mesi appena trascorsi. Non c’è dubbio, sulla sicurezza stradale, la manutenzione dell’asfalto e l’attenzione degli automobilisti c’è ancora molta strada da fare. Da parte di tutti.

https://www.romatoday.it/cronaca/incidente-stradale/cristoforo-colombo-10-11-agosto-2021.html

Per approfondire