Spunta un bacio lesbico nella sede del governo: Sanna Marin chiede scusa (video)

Sanna Marin video

Immaginate due ragazze che si baciano nude a Palazzo Chigi davanti al tavolo della sala riunioni del consiglio dei ministri: Sanna Marin stamattina ha dovuto giustificare un nuovo video imbarazzante, che circola sui Social e che mette in imbarazzo le autorità finlandesi. “Kesäranta solo su Onlyfans”, come dire “Palazzo Chigi solo su Onlyfans”, ironizzano molti utenti finlandesi.

Insomma, la piattaforma a pagamento di contenuti (molto spesso per adulti) diventa la pietra di paragone per le “cene eleganti” della premier finlandese.

In queste ore la premier finlandese è stata costretta a scusarsi pubblicamente per nuove foto, apparse sui social media, che sarebbero state scattate dagli amici ad una festa organizzata nella residenza ufficiale della premier dopo una serata ad un festival rock ad inizio luglio. In particolare per una foto che ritrae due donne – che sono due famose influencer – che si baciano, coprendosi il seno scoperto con il logo “Finlandia” della residenza ufficiale.

Su Sanna Marin sorge un problema pratico e non etico: la sicurezza nazionale

“La foto è inappropriata, mi scuso per questa foto”, ha detto Marin, rispondendo alle domande dei giornalisti durante una conferenza stampa ad Helsinki con il presidente Sauli Niinistö. “Questo tipo di foto non doveva essere scattata, ma per il resto non è successo nulla di straordinario a quella festa”, ha poi aggiunto, ribadendo la linea difensiva, finora seguita, di difendere il suo diritto a divertirsi con gli amici nel tempo libero. “Abbiamo fatto la sauna, nuotato e trascorso del tempo insieme”, ha detto ancora

Ed alla domanda se teme che sia stata compromessa la sicurezza nazionale con quel party notturno, il presidente finlandese ha risposto: “Non credo che sia successo nulla fuori dall’ordinario quella notte”.

La premier, 36 anni, si era sottoposta al test venerdì scorso, dopo aver ripetutamente detto di non essersi mai drogata in vita sua. Nel corso del video si sente infatti un partecipante inneggiare alla gang della farina (sinonimo di cocaina). “Non ho usato droghe, e nient’altro che alcol. Ho fatto cose perfettamente legali. E non sono al corrente che altri abbiano fatto altre cose”, aveva detto. Il test è risultato negativo. Secondo alcuni giornalisti finlandesi, dato che il video risale ad almeno due settimane fa, il test è stata una formalità inutile, dato che le eventuali tracce dell’uso di cocaina scompaiono nell’arco di pochi giorni. 

 

Per approfondire