Tennis & Friends: al Foro Italico anche gli stand della Polizia di Stato e delle Forze Armate

tennis & friends

Oggi è in programma dalle 10,00 alle 18,00 presso il Foro Italico di Roma, la XI edizione della manifestazione “Tennis & Friends”, dedicata alla prevenzione e promozione della salute con il patrocinio del Consiglio dei Ministri e del Ministero della Salute, alla quale la Polizia di Stato offre collaborazione sin dalla prima edizione. Tutti i visitatori potranno beneficiare della postazione sanitaria, in cui sono presenti i medici della Polizia di Stato che, con attrezzature specialistiche, svolgeranno attività di prevenzione e diagnostica cardiologica.

Appuntamento dalle ore 12,00 con gli atleti dei Gruppi Sportivi Fiamme Oro che si esibiranno nella disciplina del Judo e a seguire, gli atleti della Sezione Scherma terranno un saggio dimostrativo, con la partecipazione di Luca Curatoli medaglia d’argento Squadra Sciabola ai Giochi Olimpici di Tokyo. Per tutta la giornata ci sarà l’esposizione, all’interno di un’area dedicata, di alcuni mezzi storici provenienti dal Museo delle auto della Polizia di Stato e della nuova Lamborghini Huracan.

Tennis & Friends: area dedicata alle visite specialistiche

Anche la Polizia Scientifica è presente con personale specializzato ed il Fullback: un pick-up allestito con un laboratorio mobile per interventi immediati sulla scena del crimine. Alle ore 17.30 il pubblico potrà assistere alla spettacolare esibizione della Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato.

Le Forze Armate allestiranno presso il campo ‘Pietrangeli‘ il Villaggio della Salute delle Forze Armate, un’area dedicata all’effettuazione delle visite specialistiche da parte di medici militari. In particolare, team sanitari dell’Esercito effettueranno delle visite dermatologiche e di medicina interna, personale medico della Marina militare eseguirà visite oculistiche, cardiologiche insegnando anche le manovre di Basic Life Support and Defibrillation, l’Aeronautica Militare metterà a disposizione un camper opportunamente attrezzato per le visite odontoiatriche e, infine, personale medico dell’Arma dei Carabinieri compirà controlli nel campo dermatologico e cardiologico.

Sarà, inoltre, possibile cimentarsi in un percorso di military fitness dell’Esercito, provare il simulatore della barca a vela della Marina o di volo dell’Aeronautica, senza dimenticare la dimostrazione sulla condotta dell’analisi della scena del crimine da parte dei carabinieri. Questi sono solo alcuni degli assetti promozionali delle Forze Armate che sarà possibile vedere nei due giorni della manifestazione.

Per approfondire